Qui Lecce: De Canio vara la sua squadra anti Roma


Il Lecce tra infortuni e squalifiche Luigi De Canio dovrà ridisegnare la formazione giallorossa in vista della trasferta di domani all’Olimpico contro la Roma. Il giudice sportivo ha appiedato Schiavi, Giacomazzi e Vives, mentre sono fuori causa per infortunio il lungodegente Cacia, Angelo fermato da una distrazione muscolare alla coscia sinistra, e Antunes operato ieri a Villa Stuart dal prof.Mariani per un intervento di artroplastica alla spalla sinistra. Nel reparto arretrato pronti al rientro Polenghi e Giuliatto, a centrocampo dovrebbero trovar posto dal primo minuto Edinho e Zanchetta. A guidare l’attacco giallorosso il solo Tiribocchi, aggregatosi al gruppo dopo l’infortunio di domenica scorsa, con Caserta schierato alle sue spalle. Quella di domenica sarà una partita decisiva non solo per la Roma ma anche per il Lecce. Luigi De Canio è fiducioso: “La squadra mi dà i motivi giusti per continuare a credere alla salvezza, al di la dei risultati negativi. La Roma sarà arrabbiata dopo il derby, è una grande squadra e con la Lazio è stata anche sfortunata visti gli episodi. Il suo valore è notevole, sarà un impegno difficile, ma sono fiducioso”. Anche il centrocampista Fabio Caserta ci crede ancora: “Da qui alla fine del campionato non potremo far altro che cercare di vincere le partite che abbiamo a disposizione, senza fare calcoli che non potremmo permetterci. Nella salvezza ci credo fermamente, perché non siamo poi così distanti dalla quart’ultima posizione”.


3 commenti su “Qui Lecce: De Canio vara la sua squadra anti Roma”

Lascia un commento