Ag. Guberti: “Pradè lo segue da due anni”


L’agente di Stefano Guberti, Di Nicola, a Radio Incontro parla dell’interessamento della Roma per il suo assistito, attualmente in forza al Bari e pronto per il salto in serie A. Di Nicola riferisce che la Roma, tramite il proprio direttore sportivo, Daniele Pradè, da due anni segue le vicissitudini sportive di Stefano Guberti. " Sul fatto della cena con Spalletti smentisco assolutamente. Stefano ha una grande considerazione di Spalletti che sa’ valorizzare i giovani, basta guardare quello che ha fatto con Motta; se io dovessi scegliere un progetto sceglierei una squadra dove c’e’ un allenatore che sia pronto a rischiare e spesso non succede perche’ i grandi allenatori tentennano prima di dare una chance ad un giovane; o si sceglie un  piccolo club  dove puoi avere una garanzia di giocare oppure un grande club che sfida lo scetticismo generale e punta su giovani interessanti come Stefano. Prade’ sono due anni e mezzo che mi chiede informazioni su questo ragazzo. All’epoca quando giocava nell’Ascoli impressiono’ la Roma solo che la richiesta dell’Ascoli fu’ altissima(7 milioni n.d.r.) anche se era una bellissima promessa. In un modulo spallettiano, (4-2-3- 1) lui e’ ideale anche come esterno sinistro. E’ un ragazzo intelligente e son convinto che fara’ la scelta’ piu’ giusta. Lui aveva avuto un contatto con la Juventus l’estate scorsa che gli propose un contratto triennale solo che il primo anno sarebbe andato in prestito all’Atalanta e non avrebbe avuto le garanzie di tornare  dopo la parentesi atalantina: di fronte a questa situazione incerta ha preferito declinare l’offerta juventina".


LEGGI ANCHE  L'agente di Siebert avvicina il giocatore alla Roma

1 commento su “Ag. Guberti: “Pradè lo segue da due anni””

Lascia un commento