Tennis: Federer trova Murray in semifinale


Roger Federer giocherà sabato la semifinale del torneo d’Indian Wells contro lo scozzese Andy Murray, dopo aver battuto nei quarti lo spagnolo Fernando Verdasco, testa di serie n.10, con il punteggio di 6-3, 7-6 (7/5). Il n.2 del mondo, che nel deserto californiano disputa il primo torneo dopo la sconfitta subita da Rafael Nadal nella finale degli Open d’Australia, ha avuto bisogno di oltre un’ora e trenta minuti per sbarazzarsi di uno dei giocatori più in forma del momento, già semifinalista a Melbourne (contro lo stesso Nadal). Murray, 21 anni, è uno dei giocatori più ostici per Federer, come testimoniano le cinque sconfitte del campione svizzero in sette match. D’altra parte Federer si è aggiudicato lo scontro più importante tra i due, la finale dell’Us Open 2008. Nell’altro quarto Murray non ha fatto regali al croato Ivan Ljubicic, nonostante festeggiasse il suo 30/o compleanno, sconfiggendolo al termine di un incontro molto combattuto: 7-5, 7-6 (8/6) il risultato finale in suo favore.


Lascia un commento