A Londra i giallorossi portano una ventata di sole

In questo momento a Londra sta piovendo poco e c’è una temperatura di circa 10° gradi. Ma il sole che portano i tifosi della Roma dalla capitale rendono la città meno fredda. Saranno pressapoco 3.000 i cuori giallorossi a sospingere la Roma all’Emirates Stadium contro l’Arsenal, i giallorossi potranno contare sull’affetto incondizionato dei propri sostenitori, che nelle ultime ore hanno invaso Londra. Aerei e pullmann i mezzi che hanno permesso ai tifosi dell’As Roma di raggiungere la capitale britannica. Stasera la Roma necessita dell’affetto dei proprio sostenitori, un pezzo di Curva Sud all’Emirates Stadium per ribadire ancora una volta quell’amore a tinte giallorosso, che come dice un vecchio coro della Sud: "Maciniamo chilometri, superiamo gli ostacoli, con la Roma, in fondo al cuor". La Roma avrà i suoi tifosi al seguito, non sarà sola in un tempio del calcio moderno, l’Emirates Stadium, gioiello londinese che ha impressionato i calciatori della Roma, nella rifinitura di ieri, alcuni l’avevo toccato già con mano la bellezza dell’impianto, De Rossi, Perrotta, Aquilani, Doni, Baptista e Juan in Brasile-Italia avevano già avuto l’onore di calpestare il tappeto del nuovo stadio. I tifosi ieri sera, circa un centinaio, hanno assistito alla rifinitura della Roma, non sono mancati dei cori d’incitamento, Spalletti è stato quello più osannato, la squadra è stata già caricata a dovere, i cuori giallorossi nel loro settore stasera daranno l’ulteriore prova d’amore che Roma giallorossa ha sempre riservato alla propria squadra del cuore, "Ovunque tu sarai non ti lascerò mai, As Roma dai vinci per noi". Cara Roma sei a Londra, lontana da casa, i tuoi tifosi sono lì, adesso manca solo per te vinci per noi.

2 pensieri su “A Londra i giallorossi portano una ventata di sole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.