Quagliarella più vicino ai giallorossi

È il quarto attacco del torneo, quello romanista. Ma la società punta a migliorarlo ancora con un pupillo di Spalletti: Quagliarella. L’attaccante dell’Udinese, dietro versamento di 14 milioni, potrebbe vestire di giallorosso già a giugno: «E presto per parlarne – ha detto ieri il suo agente, Bozzo (manager anche di Motta e Perrotta) a “Laroma24.it” – ma il fatto di essere riusciti a trovare l’accordo per Motta è un segnale che fa ben sperare sul finale di una trattativa». TONETTO OTTIMISTA. Ieri a margine della presentazione di un libro in Campidoglio, le parole ottimistiche di Max Tonetto, esterno di difesa della Roma: «Col Genoa siamo andati forte – ha detto – e abbiamo fatto tre gol bellissimi. Il nostro obiettivo? Intanto centriamo il quarto posto, poi guarderemo al terzo. Dobbiamo continuare sulla striscia intrapresa negli ultimi mesi dove, a parte il passo falso di Catania, il trend è quello. Nel senso che abbiamo recuperato tantissimo».

LEGGI ANCHE  Guedes è un obiettivo concreto per la Roma di Mourinho

5 pensieri su “Quagliarella più vicino ai giallorossi

  1. lars…chiediti perche hunthelar in estate tutti lo volevano e nessuno se lo è preso…giusto il real..che visto il brutto infortunio di van nisteroy…..
    secondo me…l ho detto in estate e lo ridico ora…22mil per hunthelar sn davvero troppi…buonissimo giocatore..ma nn un fenomeno….
    ma il nome suona bene,la faccia da furbo ce l ha…e allora…..
    quagliarellla è molto piu forte….ormai sn anni che segna cn regolarita in un campionato difficile come quello italiano

  2. io proverei con hunterlaar…in rotta con il real, che non lo ho inserito nelle liste champions, vecchio pallino della Roma…poi con i buoni rapporti con le merengues….
    in piu ha giocato solo 150 min dal suo arrivo (una partita da titolare) e lui ha detto che se ne vuole andare….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.