Beckham rimarrà al Milan, Berlusconi ha pronti 15 milioni

Berlusconi farà un ulteriore sforzo per far rimanere David Beckham al Milan, un’annata servita ad Ancelotti, non solo a sperare nello scudetto, ma anche a far vedere tante stelle giocare assieme ed a brillare con la maglia rossonera. Berlusconi dovrà fare un sacrificio, l’ennesimo di una stagione piena di milioni di euro di investimento per rendere il Milan galacticos, prima Ronaldinho poi Beckham, senza considerare il ritorno di Sheva e l’ancora non utilizzato Thiago Silva. Tutti a Milano e non solo, vogliono che il presidente si attivi personalmente, come è successo qualche settimana per Kakà, il calciatore ha avuto delle garanzie soprattutto economiche per rimanere, e faccia in modo in modo che Davd Beckham rimanga al Milan. 15 milioni di euro non saranno mica un problema per Berlusconi, anche se l’opinione pubblica, con la crisi che affligge l’Italia, un pò storce il naso dinanzi a tali cifre, ma questo è lo spettacolo e bisogna andare avanti anche se la figura istituzionale ricoperta da Silvio Berlusconi, dovrebbe in un certo senso garantire una sorta di austerity visto i tracolli economici e itanti licenziamenti che colpiscono il mondo economico italiano. Beckham al Milan si farà, e Berlusconi ha già in mente la strategia da utilizzare per far rimanere lo Spice Boy più a lungo possibile con il numero 32 rossonero, già una vera e propria icona, viste le strabilianti vendite della maglia del divino Beckham.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.