Sensi e Brighi: “Partita sofferta ma bravi tutti”

Rosella Sensi ringrazia i ragazzi dopo la partita sofferta ma vinta per merito del temperamento e pazienza dimostrata in campo: “Andiamo avanti partita per partita recuperando l’inizio che non ci apparteneva. Vanno ringraziati tutti. Tre punti importanti contro il Palermo che ci ha messo in difficoltà. Complimenti al Palermo. Dove possiamo andare? A Reggio Calabria. Totti? Sono felice che sia tornato, molto felice. Oggi sono stati dei punti importanti e sudati, complimenti al Palermo che ci ha messo in difficoltà. Non faccio calcoli e vado avanti partita per partita, tre punti importanti. Totti? Quando vedo Francesco in campo sono sempre soddisfatta, grazie a tutti, a chi sta in campo e a chi sta in panchina”.

Matteo Brighi, autore del gol vittoria della Roma sul Palermo parla della zona Champions e del sogno nel cassetto in Nazionale:

«L’obiettivo minimo è il quarto posto ma manca ancora tanto alla fine del campionato. Continuiamo a fare punti e tireremo le somme alla fine». Matteo Brighi preferisce non dirlo apertamente ma la Roma adesso pensa a qualcosa in più del quarto posto. Il Genoa è a un punto, il Milan terzo ne dista solo quattro in più e la Juve è sette lunghezze più su. La vittoria sul Palermo, la quarta di fila, ha lanciato i giallorossi anche se non hanno brillato: «Oggi non eravamo brillanti come al solito- dice il centrocampista a Sky- ma servono anche queste partite qui. Ci siamo rimessi in carreggiata e ora dobbiamo continuare così». Senza Christian Panucci, che vuole andare via: «Per lui parla il suo palmares- conclude- Mancherà anche se è ancora con noi».

LEGGI ANCHE  Mourinho insiste per Cristiano Ronaldo alla Roma: affare quasi impossibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.