Mourinho: difende i suoi e sogna Drogba e Jenas

Josè Mourinho non finisce mai di parlare, dopo il primo turbillon di critiche per le presunte parole espresse contro i calciatori dell’Inter e società, cercadi fare chiarezza, puntando il dito sul fatto che ha sempre difeso isuoi, nella buona e nella cattiva sorte. Poi una puntatina al mercato non la tralascia: Drogba e Jenas piacciono a Mourinho, e per la sua Inter andrebbero bene. «È assurdo quel che è stato scritto, i calciatori sanno benissimo che non c’è nessuno che li difende come me. Non parlerei mai in quel modo della mia squadra». Il tecnico dell’Inter, Josè Mourinho, parlando all’emittente Espn, smentisce così le presunte pesanti accuse che avrebbe rivolto dopo la sconfitta di Bergamo ai giocatori nerazzurri («Siete una squadra di p….») e riportate da alcuni organi di stampa, querelati dall’allenatore portoghese. «All’Inter sto bene e sono felice, se avrò problemi lo dirò, come ho fatto al Chelsea- ha concluso Mourinho- Con Abramovich ho ancora un ottimo rapporto, ma anche con Moratti, con il quale mi lega un rapporto di grande sincerità».  Didier Drogba e Jermaine Jenas. Ecco due degli obiettivi di mercato di Josè Mourinho, che ha ribadito la sua grande stima per l’attaccante del Chelsea ed ha aperto a uno scambio con il Tottenham per avere il centrocampista degli Spurs. «Jenas e Drogba mi piacciono- si legge sul Daily Telegraph- Drogba è un giocatore veramente speciale per me, non c’è dubbio. Abbiamo avuto un grande rapporto al Chelsea, dove è stato un importante giocatore per me. Se succederà qualcosa? Non lo so. Mi piacciono i giocatori che si adattano al mio stile di gioco e alla mia filosofia di gioco. È meglio se li conosco ed ho avuto un buon rapporto con loro in passato ma penso che posso creare lo stesso feeling con giocatori con i quali non ho mai lavorato prima». Come Jermaine Jenas: «Non ho mai lavorato con lui ma l’ho sempre seguito. Quando era al Tottenhem e prima ancora al Newcastle mi piaceva molto».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.