Derby di Liverpool ai Reds; non sbagliano Real Madrid e Barça; Dortmund inarrestabile


EURO F-R.COM | Il calcio italiano si ferma per Piermario Morosini, ma in Europa la palla continua a girare: FA Cup, Premier League, Liga e Bundesliga sono già scese in campo. E’ il caso di iniziare dalla Spagna, dal momento in cui “ci” hanno pensato: prima di tutte le partite giocate ieri i giocatori ed i tifosi hanno osservato un minuto di silenzio in memoria di Morosini; questo anche perchè hanno già avuto esperienze simili (Puerta e Farque, nda) e per questo motivo sono decisamente sensibili al tema. Tornando al calcio giocato, in Liga hanno vinto sia il Barcelona che il Real Madrid, ecco i risultati con i marcatori:
Real Madrid 3 – 1 Sporting Gjion:
Higuain, Ronaldo, Benzema – Miguel (R).
Levante 1 – 2 Barcelona:
Barkero (R) – Messi, Messi (R).
Espanyol 4 – 0 Valencia:
Gomez, Verdu, Vazquez, Uche.

Il Real Madrid rimane a +4 sui blaugrana, mentre ci si avvicina al “Clasico”, che si giocherà Sabato 21 Aprile. Si attendono tutti gli altri incontri di oggi, tra cui il derby Rayo Vallecano-Atletico Madrid.

In Germania, invece, il Mainz ha fermato il Bayern Monaco, mentre il Borussia Dortmund è andato a vincere in casa dello Schalke ’04. Altro brutto stop per il Werder Brema, travolto dallo Stoccarda 4-1. Ecco i risultati:
Amburgo-Hannover 1-0
Heung Min Son.
Leverkusen 3 – 3 Hertha Berlino
Schurrle, Kiessling, Kiessling – Lasogga, Tunay Torun, Tunay Torun
Kaiserslautern 0 – 2 Norimberga 0-2
Pekhart, Didavi.
Schalke 04 1 – 2 Dortmund
Farfan – Piszczek, Kehl.
Wolfsburg 1 – 2 Augsburg
Helmes – Oehrl, Langkamp.

In Inghilterra, invece, i Reds hanno superato l’Everton nel derby di Liverpool raggiungendo così la finale di FA Cup, aspettando l’altra finalista che uscirà dalla sfida fra Chelsea e Tottenham. In Premier League, invece, il Manchester City ha stravinto contro il Norwich City, aspettando il Manchester United che oggi affronterà l’Aston Villa in un match decisamente più difficile. Ecco i risultati:
Liverpool 2 – 1 Everton – FA Cup:
Suarez, Carroll – Jelavic.

Norwich 1 – 6 Manchester City
Surman – Tevez, Augero, Tevez, Aguero, Tevez, Johnson.
Sunderland 0 – 0 Wolverhampton
Swansea 3 – 0 Blackburn:
Sigurdsson, Sigurdsson, Dyer
West Bromwich 1 – 0 Queens Park Rangers:
Dorrans.

Photo Credits | Getty Images


17 commenti su “Derby di Liverpool ai Reds; non sbagliano Real Madrid e Barça; Dortmund inarrestabile”

      • il city senza balotelli gioca molto meglio, da quando mancini lo ha fatto giocare con più continuità è cominciata la rimonta dello united.

    • Non rimonterà mai, così come non vinceranno mai lo scudetto con quell’incompetente strapagato in panchina!!! Noi ci lamentiamo di Lucho, ma c’è a chi va molto peggio 😆 😆 …

      Rispondi
      • Guarda, è un qualcosa di sconcertante: come si fa a spendere 400 mln e non vincere almeno uno scudetto??? E contro hai anche il peggior Manchester degli ultimi 5/6 anni, un Arsenal di bambocci e un Chelsea di vecchi, praticamente lo avresti dovuto stravincere questo scudetto!!! E gli danno pure 6 mln all’anno, beati loro che ce li hanno da buttare…

      • sarà che forse c’è lo United? una squadra con un enorme storia che tutti i soldi dello sceicco non possono fare niente? 4 anni e più di 500 milioni spesi risultati? Una FA CUP…

      • il peggior Manchester della storia l’anno scorso era in finale di champions…non so se mi spiego…

      • Attenzione, ho detto degli ultimi 5/6 anni e io non parlo di uomini in campo, ma di risultati!!! I risultati ad oggi dicono che è il peggior Manchester, dato che non ha passato la fase a gironi della Champions (e non accadeva da anni), è subito uscito dalla EL contro un forte ma non irresistibile Atletico Madrid, è fuori da FA Cup e non ha vinto manco la Carling Cup (lo so che è un “contentino” tipo coppa Italia, ma fa comunque testo) quindi direi dati alla mano sto Man Utd ha fatto pena…

  1. prima di Real Madrid-Sporting Gijòn è stato fatto un minuto di silenzio per Morosini
    guardate questo video youtube.com/watch?v=xLsIbzXb8ws , da brividi veramente, qui in Italia nn ne saremmo mai stati capaci

    Rispondi
    • C’è un altro stile..
      Qui in italia si è capaci anche di fischiare durante un minuto di raccoglimento (magari per ricordare dei soldati o personaggi dello sport)

      Rispondi

Lascia un commento