Calciomercato: Dacourt chiude con l’Inter e va verso Bologna

Olivier Dacourt parla del suo difficile momento nell’Inter e lancia segnali importanti al suo grande estimatore, Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna ed ex vice allenatore di Mancini all’Inter, che conosce benissimo il centrocampista francese. Appena quindici minuti giocati in questo campionato e un rapporto mai sbocciato con il suo allenatore, Josè Mourinho. "Faccio il mio lavoro. Stop. Ma è dura da digerire. Ero titolare prima del suo arrivo, lui ha fatto le sue scelte e io non posso che accettarle e lavorare. Sto pensando di andare via, ho delle proposte dall’Italia e dall’Inghilterra". Con amarezza, Oliver Dacourt, lascerà l’Inter, e spera di continuare la sua avventura italiana, dopo le esperienze maturate a Roma ed all’Inter. Le parole del francese sono state e chiare come chiaro è stato il segnale lanciato al suo estimatore Sinisa Mihajlovic, che mettere nel suo Bologna un calciatore di sicuro affidamento.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento