Mercato: Al Milan piace Brighi

«Sicuramente sono voci che fanno piacere, sempre che siano vere». Così Vanni Puzzolo, procuratore di Matteo Brighi, commenta le indiscrezioni che vorrebbero il Milan interessato al centrocampista della Roma. «Oggi il ragazzo gioca nella Roma ed è contentissimo della sua posizione nella squadra di Spalletti, ma se una squadra come il Milan mostra un interesse, non si può che essere lusingati. Io per ora non ho sentito nessuno, ma in fondo noi procuratori siamo sempre gli ultimi a sapere le cose… Scherzi a parte, visto il valore che Brighi sta dimostrando in questi giorni non mi stupirei se una squadra come il Milan fosse sulle sue tracce. Oggi è uno dei giocatori più forti e completi della Serie A». E poi il procuratore parla anche della situazione in squadra, con Brighi protagonista della rinascita giallorossa e per nulla intimorito dal prossimo rientro in formazione di Aquilani. «Questo non ci preoccupa- conclude Puzzolo- nelle grandi squadre è normale che ci siano diversi giocatori forti poi, con i vari impegni tra campionato, Champions e Coppa Italia, lo spazio per giocare si trova. Attualmente il ragazzo è contento e tranquillo, anche perchè con le ultime prestazioni ha scalato diverse posizioni. Oggi è molto più di una riserva». Ormai si sa, e non sono sono articoli, quando nella Roma qualcuno fa bene ecco le tre Squadre Italiane che sondano il terreno, Galliani ribadisce che non farà mai uno sgarro alla società di Rosella, noi non ci crediamo, perchè tanto se vogliono ci raccontano vere e proprie fandonie per essere democratici, ora stà alla società, che con i suoi comunicati tanto amati, a smentire queste voci.

Condividi l'articolo:

9 commenti su “Mercato: Al Milan piace Brighi”

  1. uhh gesù mio…fa male spendere tt sti soldi…è crisi x tutti! è proprio vero..berlusconi caca monete e piscia banconote…BRIGHI NN SI TOCCA CM MEXES! :26:

    Rispondi

Lascia un commento