Anche Pallotta cerca soci cinesi


Non solo UniCredit è alla ricerca di partners cinesi per l’As Roma. Il giornale “Il Romanista” afferma che anche James Pallotta si sarebbe incontrato a Pechino con dei possibili investitori. Questa costante ricerca di partner per il quotidiano “Il Mondo” è dovuta ad un problema di liquidità: la cordata americana che fa capo alla DiBenedetto As Roma LLC non ha ancora messo “sul piatto” – così dice l’articolo – i 30 milioni dei 50 complessivi previsti a gennaio per la ricapitalizzazione. “DiBenedetto non sembra intenzionato a impegnare altre risorse e lo stesso vale per i soci a lui più vicini, D’Amore e Ruane, che a metà dicembre hanno lasciato il cda della Magica per far spazio a Mark Pannes e Brian Klein. Di fatto due manager in quota a Pallotta, il creatore dell’hedge fundRaptor Accelerator specializzato nello sport business”.

A detta del quotidiano è iniziata la ricerca “di nuovi soci che affianchino DiBenedetto e compagni. Un mandato è stato affidato alla Raine group, boutique fondata da due ex banker di Wall Street, Joe Ravitch e Jeff Sine, attiva nell’advisory e investimenti nel mondo dello sport, media e spettacolo. In pratica si punta ad allargare la cordata impegnata nella Roma. Con un incarico analogo sta del resto lavorando una law firm internazionale”.

A Trigoria  nessuno conferma nè smentisce tali voci, comunque la ricerca di nuovi partner punta invece a consolidare il patrimonio. La Roma ed i tifosi possono comunque stare tranquilli, perchè ora a comandare le operazioni c’è Pallotta, un imprenditore che se vuole può prendersi tutto da solo.

Photo Credits | Getty Images


15 commenti su “Anche Pallotta cerca soci cinesi”

  1. Dajeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    W i Cinesi… Buona viglia a tutti!!! Pure alla quaglia ke ci è venuta a fare visita.. A Natale siamo tutti più buoni! 😆

    Rispondi
    • solo un laziale poteva esse così complessato da iscriversi in un sito della roma…lazià va a portà l’arance al tuo presidente der caxxo…

      Rispondi
    • Fiero de esse n’pezzo de merdà!!! ricorda che spesso chi fa la merdà, puzza di più della medrà stessa!!! Buon Natale Robby, mo torna in campagna dalli amici tua laziali e Sempre Forza Roma!!!!

      Rispondi
    • vedo che internet si sta diffondendo anche nelle campagne laziali… però a volte manca la corrente… e così invece di “internet a consumo”, c’avete “internet a concime”, con il generatore elettrico indipendente a biogas 😆

      Rispondi
  2. Una cosa è certa… piu soldi e meno inciuci ci sono (quindi escludendo gli italiani) meglio è.

    L’unica cosa che mi preoccupa è che avere tanti “partnere” può portare (e ripeto PUO’) a discordanze interne, alimentando le cazzate che i giornali scrivono.

    Rispondi
    • speriamo che entrano sia lui sia i cinesi…comunque Ruane e D’Amore stanno per mettere ancora più soldi proprio per potenziare la squadra..ma questo nessuno lo dice…giornalari in malafede…

      Rispondi
  3. si già letta sta notizia. speriamo vengano pure i cinesi, che c’hanno un sacco di soldi 😀

    ancora non lo stiamo capendo ma secondo me ragazzi miei sta nascendo una roma solita che farà grandi cose.

    BUON NATALE A TUTTI E SEMPRE FORZA ROMA

    Rispondi

Lascia un commento