Borriello-Juve, sirene incessanti


Marco Borriello e la Juve sono sempre più vicini. La conferma  viene proprio dall’Ad. bianconero Beppe Marotta, intervistato a Sky prima di Udinese-Jeventus:

Borriello è un ottimo giocatore. Come ho già detto, noi staremo attenti a sfruttare eventuali opportunità che il mercato offre, fermo restando il grande merito che va riconosciuto a questo gruppo”.

Quasi a fargli eco ieri sera a Bologna l’a.d. della Roma Claudio Fenucci, sempre per Sky: “Abbiamo tante offerte per Borriello“.

La Juve prima di rinforzare con un nuovo acquisto l’attacco, dovrà trovare una sistemazione ai suoi attaccanti a fine corsa.  Per Amauri c’è un discorso più avviato con il Genoa.  Più fluida la situazione per Iaquinta: c’è stato un contatto con il Parma, ma potrebbero arrivare offerte dall’estero. E, poi, c’è Luca Toni:  per lui c’è una pista che porta negli Stati Uniti. Ma è presto per individuare una soluzione.

Photo Credits | Getty Images


22 commenti su “Borriello-Juve, sirene incessanti”

  1. io proporrei alla rubentus uno scambio con krasic, come lo vedete come terzino nel modulo di luis, secondo me sarebbe ideale tanta e tanta quantità

    Rispondi
  2. Il rifiuto di Borrielo nei confronti della Juve, quando a suo tempo fu poi acquistato nell’ultimo minuto di mercato dalla Roma, mi dice che non sarebbe comunque ben visto dalla tifoseria, e di questo Marco ne e’ consapevole, credo che alla fine andra’ via per giocare non in italia, il PSG sarebbe una ottima sistemazione, anche se il calcio Francese non e’ certo l’elite in europa, ma a trentanni penso ci si possa accontentare, visto l’ingaggio: a prescindere mi dispiace comunque molto che un professionista serio vada via, ottimo calciatore, anche se non verra’ comunque rimpianto..”il nostro parco attaccanti e’ in questo momento di prima qualita’”

    Rispondi
    • La Juve lo vuole in prestito senza obbligo di riscatto! Se proprio lo dobbiamo dare via (e visto il modulo della Roma la necessità c’è)in maniera definitiva e non in prestito anche perchè ha 30 anni!

      Rispondi
      • Io concordo con te. Ma la vedo male.

        Marotta spende solo per prendere i bidoni. Con noi invece hanno tutti il braccino corto. E il fatto che Borriello non giochi da mesi, a parte sporadiche e brevissime apparizioni, non depone a nostro favore.

  3. Se è vero che il Marsiglia offre 1 milioni per il prestito + 7/8 milioni per il riscatto obbligatorio la Roma non dovrebbe esitare un secondo! Basta dare i nostri giocatori alle dirette concorrenti… Maturiamo anche sotto questo atteggiamento come società!

    Rispondi
  4. Adoro Borriello… Però so che il gruppo vien prima dei singoli (tranne poche l’eccezione chiamata Totti, egli è un alieno)…. Sono d’accordo nel venderlo ma bisogna vedere come… A chi…. Gli auguro la Squadra migliore possibile… La giuventus no però… Non va bene alla Roma… E se permettete Roma vale più di un giocatore!

    Rispondi
  5. Se pagano il giusto (8-9 milioni) non ci sono problemi! Ma vale anche per tutte le squadre che lo vogliono!

    Tra Juventus e Roma secondo me non c è ancora nulla di definito…anzi! Marotta non ha detto puntiamo tutto su Borriello ma ha detto che è un buon giocatore e vedranno come si metteranno le cose sul mercato. Mentre Fenucci ha detto che si sono tante squadre su Borriello e non solo la Juve! Quindi questo non vuol dire Borriello prossimo al trasferimento alla Juve!

    Magari andrà o magari no.. bisogna vedere chi paga bene la Roma! Ma a oggi penso che chi vuole Borriello ha tempo per giocarsi le proprie carte!

    Un piccolo appunto su Toni, quest ultimo forse andrà al Novara in prestito.

    Rispondi
  6. …e comunque se dovesse partire borriello in attacco siamo a posto così credo… e non scordiamoci Borini che secondo me è un gran bel giocatore in prospettiva!!

    Rispondi
  7. Già devo sopportare il fatto che se ne vada e sinceramente mi dispiace non poco, poi addirittura vederlo con la maglia della giumerdus sarebbe una coltellata per me.

    Rispondi
  8. se offrono 8-10 diamoglielo subito, facciamo un affare.
    Non sta giocando da mesi, prima che acquista fiducia siamo già a fine campionato.
    E poi Boriello é un 30enne.

    Rispondi

Lascia un commento