Calciopoli, condannati Moggi, Lotito e i Della Valle


E’ finalmente arrivata la sentenza da parte del Tribunale penale di Napoli riguardante Calciopoli; Luciano Moggi è stato condannato a 5 anni e 4 mesi dai giudici.

Il pm per l’ex direttore generale della Juventus aveva chiesto 5 anni e 8 mesi. Gli ex designatori arbitrali, Paolo Bergamo e Pierluigi Pairetto, sono stati condannati rispettivamente a 3 anni e otto mesi e un anno e 4 mesi. Lo ha stabilito il Tribunale di Napoli nell’ambito del processo penale di primo grado a Calciopoli.

Inoltre sono stati condannati ad un anno e tre mesi il presidente della Lazio, Lotito, e Andrea e Diego Della Valle, della Fiorentina,sempre nell’ambito dell’inchiesta su calciopoli. Un anno di reclusione per l’ex dirigente del settore arbitri del Milan Leonardo Meani. Per tutti era ipotizzato il reato di frode sportiva.


LEGGI ANCHE  La Roma è ancora fortemente interessata a Chalobah per gennaio

48 commenti su “Calciopoli, condannati Moggi, Lotito e i Della Valle”

  1. SS LAZIE: DAL 1900 QUELLI CHE HANNO PORTATO IL CALCIOSCOMMESSE,LA NDRANGHETA E LOTITO A ROMA!

    SERIE B E PENALIZZAZIONE PER QUESTI CIOCIARI.

    Rispondi
  2. Beh, che il Milan sia stata parte attiva in questa mafia sia palese a tutti. In 10 anni, la Rubentus ed il Milan si sono alternati.
    Il fatto che anche l’Inter abbia i propri scheletri come mostrato da poco dimostra un calcio italiano guidato da tre suine.
    Piuttosto: Bergamo non era l’arbitro che annullo’ il goal di Turone?

    Rispondi
  3. Adesso che hanno condannato Meani (dirigente del Milan) forse anche Bellaroma si convincerà che il Milan non aveva il cùlo proprio cosi pulito… 😉

    Rispondi
    • Certo meani dirigente di che????sara stato massimo un magazzinirei o osservatore,il meno pegggio,ha pagato lotito,ha pagato della valle,doveva pagare galliani no meani,evidentemente il milan nn era cosi sporco come gli altri.Perche galliani nn è stato punito?nn ditemi per berlusca che lui ha si l’immunita,ma galliani no,e la giustizia sportiva è ben diversa.
      Il milan la passata liscia spiacente viareggino

      Rispondi
      • Meani era un dirigente a tutti gli effetti, con il compito di curare il rapporti con gli arbitri.
        L’ha curato BENISSIMO. Scandaloso come sia stato punito solo lui del Milan.

  4. Adesso sappiamo con una sentenza perchè la Roma ha perso alcuni scudetti e ha vinto meno di quello che doveva (lo stile Juve è antico)…..

    Rispondi
  5. L’ultimo anno di serie B del Perugia ho avuto la possibilità di conoscere e frequentare il presidente di allora del perugia (anno 2006)tra l’altro romano……. parlando con lui mi ha spiegato che in quegli anni per fare una squadra competitiva avevi solo due possibilità:
    1. Andavi a torino da Moggi lui ti diceva chi dovevi comprare (tutti giocatori gea) e il resto veniva da se
    2. Andavi a Milano parlavi con galliani lui ti iceva chi comprare e il resto veniva da se.
    Il ds del perugia di quell’anno era il braccio destro di Braida…………… ( due anni di playoff e poi il fallimento)
    Il milan ha subito nel 2005-2006 30 punti di penalizzazione 3 punti mi pare l’anno dopo ….ma per caso hanno condannato qualche dirigente?? MAH CHE BELLA L’ITALIA

    Rispondi
  6. Sempre troppo poco e troppo tardi. In appello gli dimezzeranno le pene e nessuno di questi “signori” asseggerà il gabbio, cosa che gli farebbe assai bene. Questa gente mi fa s c h i f o. Moggi, magari mori oggi.

    Rispondi
    • Per me non è questione di galera.
      Ciòche mi importa è che si è certificato che il calcio era marcio.
      E c’era gente che decideva a tavolino i risultati sportivi.
      Questo non deve più accadere.

      Rispondi
    • alla fine é sempre cosi.
      Se tu vai in supermercato e rubi rischi il carcere.
      Se invece rubi 20 000 volte di piu ma lo fai in un palazzo, con la cravatta di becchi soltanto un ammenda.

      Rispondi
  7. Ohhhh,finalmente una bella notizia,però ragazzi lasciamoli perdere questi delinquenti, che non li voglio più vedere nel sito della roma,soprattuto quella faccia da cu-lo di moggi.SEMPRE FORZA ROMA

    Rispondi
  8. lotito nel gabbio un grande favore a tutti gli sportivi che non dovranno vedere piu’ quella faccia da c a z z o alla tv, che nu glie’ riesce nemmeno da fini’ na’ frase sensata…ar gabbioooo!! sempre forzaromaaaaa!!!

    Rispondi
    • Cerca a destra della pagina Accedi a Forza-Roma.com
      Logged in as (tuo nickname) (log out) (profile)

      Clicca su profile e poi da li puoi cambiare nickname!

      Rispondi
  9. Vorrei fare una piccola riflessione: è bello leggere che la giuve è stata dichiarata estranea ai fatti: è un pò come fu a suo tempo con bettega, uno che all’epoca non si rese conto di nessuna delle manovre poste in atto dalla restante coppia moggi-giraudo. Ora dico io, è mai possibile avere un malvivente in casa e non accorgersene per dieci anni? E nel caso del buon bettega, deve essere un bel pò rincogli0nito per non essersi mai accorto di nulla, nonostante con quei due formasse un trio quasi inseparabile…
    Bah, misteri della vita, o meglio, del calcio… 😉

    Rispondi
  10. ora stessero zitti.non si parla + di giustizia sportiva.ora non voglio sentire +tesi dubbi e innocentisti.grido forte :LADRI!

    e insentibile la tesi “hanno vinto in campo”;in campo l’arbitro gli fischiava rigori inesistenti.tanti rubentini inneggiano a moggi .schifosi!

    ah dimenticavo stessa cosa x gli arbitri,gli juventini,i fiorentini e laziali,stessero zitti sti LADRI!.ora gli si puo’ gridare con orgoglio.

    Rispondi
    • e aggiungiamoci tutti i campionati non controllati come nel 98 il piu eclatante come il rigore di zalayeta da fuori aerea del 2005 ci fu nel 98 ci fu gautieri steso alla kick boxing.

      LADRI LADRI LADRI LADRI LADRI

      Rispondi
  11. Cavoli giuro ma nn sapevo che cèra la sentenza a giorni,ma il caso ha voluto che cominciassi a parlare e sparlare di moggi,calciopoli,scandali etc..direi che sono stato quasi veggente.. :mrgreen: scherzo

    e per galliani niente?????proprio oggi michiedevo perche solo juve e lazio ,fiorentina e milan no..
    O ma a sto milan va sempre tutto liscio eh n ce se crede..

    Rispondi
    • in teoria dovrebbero scontare la pena in carcere.
      In partica questo era solo il primo grado di giudizio e faranno ricorso.
      E dato che siamo in Italia probabilmente andranno ai domiciliari.

      Rispondi
      • Fossero stati della gente normale a quest’ora stavano prendendo legnate ( e chissà li violentavano anche) in caserma!
        Che vergogna…

Lascia un commento