I 23 finalisti per il Pallone d’ oro 2011, non compare alcun italiano


E’ stata pubblicata dalla FIFA e da France Football la lista dei 23 finalisti per il Pallone d’Oro 2011.Nell’elenco dei finalisti non compare neanche un italiano, l’unico che poteva sperare di entrarci era Antonio Di Natale reduce da una ottima stagione terminata con la conquista del preliminare di Champions League grazie ai suoi 28 centri in 36 gare di campionato.

L’assenza di Italiani indica la perdurante crisi del nostro calcio e dei recenti scarsi risultati ottenuti sia dalla Nazionale che dai team impegnati in Europa.

Ecco i nominativi: Eric Abidal (Francia), Sergio Aguero (Argentina), Karim Benzema (Francia), Iker Casillas (Spagna), Cristiano Ronaldo (Portogallo), Dani Alves (Brasile), Samuel Eto’o (Camerun), Cesc Fabregas (Spagna), Diego Forlan (Uruguay), Andres Iniesta (Spagna), Lionel Messi (Argentina), Thomas Muller (Germania), Nani (Portogallo), Neymar (Brasile), Mesut Ozil (Germania), Gerard Pique’ (Spagna), Wayne Rooney (Inghilterra), Bastian Schweinsteiger (Germania), Wesley Sneijder (Olanda), Luis Suárez (Uruguay), David Villa (Spagna), Xabi Alonso (Spagna), Xavi (Spagna).

Il trofeo sarà assegnato lunedì 9 gennaio a Zurigo.


LEGGI ANCHE  Migliori e peggiori in Roma-Atalanta: focus sui rientri di Abraham e Zaniolo

36 commenti su “I 23 finalisti per il Pallone d’ oro 2011, non compare alcun italiano”

  1. ahhhh che bello il campionato italiano.. un grazie a milano e torino che fa fare una bellissima figura puntando solo ai risultati non facendo un caspita di dribbling non sfornando piu’ gente che correva e serviva al bacio palloni come totti e cassano

    Rispondi
    • per fortuna che cè messi ,cosi nn possono usare le loro strategie politiche per aggiudicare il pallone d’oro in modo insensato ,come successe con sammer(difensore tedesco) e cannavaro( che scandalo).

      Se lo hanno vinto loro allora maldini ne doveva vincere 4.
      Ai mondiali 2006 doveva vincerlo pirlo.
      Totti almeno 1 l’anno della carpa d’oro.
      Del piero 1 quando la juve vinse coppa campioni e intercontinentate con gol di del piero.
      Convenite con me che il pallone d’oro è stata spesso una farsa?
      Ora con messi pero sti giochetti nn li possono fare spiacenti,il piu forte è lui e li deve vince lui.

      Rispondi
      • volevo dire scarpa d’oro per totti,no carpa :mrgreen: la carpa d’oro la darei a borini :mrgreen: una mezza specie di pesce di aprile,ossia uno scherzo,ci hanno fatto passare borini per fuoriclasse,chi lo chiamva il nuovo inzaghi addirittura 😯 .
        Invece stiamo scoprendo di aver trovato il nuovo carmine gautieri

      • l’ho detto a suo tempo in un’altro articolo in questo sito, il pallone d’oro è assegnato al giocatore che vince di piu non al piu forte. mi ricordo OWEN che vinse il pallone d’oro xke vinse se no nsbaglio la uefa con il liverpool e il campionato sempere con i reds, ma che poi sparì nel nulla come giocatore.

        iniesta c’è cmq nella lista, ibra secondo me è fenomenale in italia, ma quando va fuori si perde ecco xke non considerato.

  2. a regà sabatini in un’intervista ha svelato che la roma questa estate è stata vicino ad un calciatore di grande importanza…che però alla fine ha deciso di non venire…chissà chi era… 😉 ….higuain?beppe rossi? pastore?….

    Rispondi
    • Ciao Mattè da quanto che non ci becchiamo!!! Tutto ok? 😛 Cmq ho appena letto l’intervista e penso si riferisca a Pastore perchè per 28 milioni lui era della Roma, poi è intervenuto il Psg che ha offerto 45 milioni e un sacco di soldi di stipendio a lui e forse, anzi sicuramente, Pastore ha ceduto al denaro…

      Rispondi
      • bella scipio…io sto bene…non sò se si riferisse a pastore…può darsi…lui il nome non l’ha fatto…comunque pazienza…ci rifaremo l’anno prossimo…

      • Boh cmq zero rimpianti!!! Sicuramente questa dichiarazione è l’ennesima garanzia della grandezza di questo progetto!!! Speriamo che la tremenda crisi economica non ci ostacoli nella costruzione dello stadio…

      • Mattè sai che farei ora io??? Offrirei na bella quindicina de mioni al villareal per Beppe Rossi!!! Ora che è infortunato c’è più probabilità che lo lascino e il prezzo sarà sicuramente stracciato!!!

      • ha se ha parlato di un giocatore mai uscito nei giornali, come fai a dire che è pastore che è uscito a titoli di 9 colonne nei giornali.

        leggete bene gli articololi ragà

    • nn sara venuto perche nn facevamo la champions….ecco quando parlo di avere pazienza ma fino ad un certo punto,intendevo per qusto discorso qui.Si puo costruire,ma intanto si deve salire..nn è che costruisci e intanti te perdi i tasselli ,che poi li magari li sostituisci con roba meno pregiata,e alal fine hai costruito una casettina.
      Per vincere ci serve una bella costruzione solida,fatta da materiale pregiato,e il tempo è fondamentale.
      In pratica se nn si raggiunge l’europa quest’anno e la champions in prossimo,per me il progetto è fallito,perche nn arriveranno top player,anzi piu probabile che quelli buoni che abbiamo chiedano di andar via.
      Il calcio romantico è finito ,ora conta il dio immaggine e il dio denaro

      Rispondi
      • Bellaroma,quello che dici può essere vero,solo se il calciatore di cui si parla non è Pastore,come invece sembrerebbe.Perchè in tal caso il Paris st.Germain era in europa league così come la Roma.Senza considerare che il campionato italiano è più prestigioso di quello francese.Penso proprio che in questo caso abbia influito in modo decisivo il dio denaro e valutazioni ,per lui e per il Palermo,totalmente fuori mercato.

  3. È un caso che nn ce ne nessun italiano?
    O che il calcio italiano ormai nn sforna nessun talento colpa di un calcio troppo vecchio che necessita una rivoluzione!?

    Rispondi
      • Guarda caso nn gioca in Italia! E ti faccio notare che l’unico che gioca in Italia di questi candidati è sneider che a parte quello che ha vinto cin l’Inter è arrivato anche in finale ai mondiali!

  4. l’ho sempre detto e continuerò a dirlo…il pallone d’oro non vale un cazzo…è una premiazione fatta dai francesi(quindi ho detto tutto)che sono dei poveri coglionì….l’hanno vinto pipponi del calibro di owen e kaka(sò 4 anni che non ne becca una)…e invece leggende come totti,del piero e raul sempre snobbate…premiazione inutile…

    Rispondi
    • Boh insomma..che Kakà e Owen siano dei pipponi,è quantomeno discutibile.Però è vero gente come Raul o Maldini l’avrebbe meritato di più.Anche Totti poteva figurare in quest’albo,ma purtroppo,vengono molto considerate le prestazioni a livello internazionale e i trofei vinti.

      Rispondi
      • lo sò…ma kakà e owen non sono minimamente paragonabili a totti raul e del piero….kakà ha fatto 3 anni da fenomeno e poi è sparito….mentre totti e del piero o raul sono oltre 10 anni che sorreggono la propria squadra….

    • Kakà ha fatto più di 3 anni ad altissimo livello,i suoi problemi al Real sono stati più di natura fisica che tecnica,anche lì ha giocato qualche grande partita.Su Owen,invece,hai perfettamente ragione,da ragazzino sembrava un fenomeno e lo ha fatto per 3 /4 anni,poi è iniziata un incomprensibile involuzione tecnica,pur rimanendo un attaccante di buona levatura.

      Rispondi

Lascia un commento