Tesoretto da 30 milioni per la Roma

Tesoretto da 30 milioni per la Roma

Forza-Roma.com – Come scrive il Corriere dello Sport, giovedì ci sarà l’assemblea dei soci per nominare il nuovo CdA, con DiBenedetto che arriva oggi a Roma per essere eletto ufficialmente. E’ in corso inoltre l’Opa sul 33% delle azioni della Roma non di proprietà della Neel Roma Holding spa, cioè DiBenedetto-Unicredit. Queste azioni possono essere cedute entro il 3 novembre, con la società che aveva stanziato 30 milioni di euro per il recupero delle piccole quote.

A nove giorni dalla chiusura di questo periodo sono state cedute solamente 200mila euro di azioni, proprio come sperava la Roma. In questo modo questi 30 milioni potranno essere usati in altro modo, in particolare sul mercato, che apre a gennaio.

Infatti anche se si continua a ripetere che il progetto è a lungo termine, l’obiettivo è quello di vincere il prima possibile, per questo la Roma potrebbe investire questo tesoro nella prossima finestra di calciomercato.

LEGGI ANCHE  Mourinho insiste per Cristiano Ronaldo alla Roma: affare quasi impossibile

19 pensieri su “Tesoretto da 30 milioni per la Roma

  1. Il centrocampo andrà pure bene pero domenica si gioca con Pizarro e Perrotta.
    Di questi già uno è troppo, figurarsi due.
    Perdono troppi palloni a centrocampo e con la difesa alta è un cardiopalma.
    In realtà serve solo il sostituto di Jose Angel ma neanche con troppa urgenza.

  2. PORTATECI VAN DER WIEL, SARA’ IL NUOVO KAWASAKI!! E’ PERFETTO!! HA GIA’ BUONA ESPERIENZA ALLE SPALLE!! FORZA ROMA!

  3. 30 milioni a gennaio?Bene considerato che isla a gennaio nn te lo danno ,me comincio a prendere il terzino destro dell’ajaz van der wiel e spendo penso una ventina.
    Ne avanzano 10 prendiamo un altro terzino sinistro scommessa.
    A centroccampo per adesso resterei cosi siamo coperti,considerando che io farei giocare lamela interno insieme a pjanic con ddr in mezzo,per farlo coesistere con totti,bojan e osvaldo.
    Per cui 30 milioni 2 terzini uno per fascia e siamo da primi posti.

  4. 30 milioni per il mercato di gennaio direi che sono ottimi! 😀

    Vanno solo spesi bene e con intelligenza (possibilmente non tutti)!

    Però da qui a gennaio non possiamo sapere cosa accadrà tanto da intervenire sul mercato!

    Però le chiare esigenze sono:
    -Un terzino sinistro di riserva
    -Un terzino destro in grado di fare il titolare e la riserva
    -Un centrocampista centrale tecnicamente forte
    -Sfoltire la rosa e cedere i pesi della squadra (Cicinho, Taddei, Antunes, Barusso, Okaka, Borriello e via cosi)

    1. Più che un centrocampista centrale direi una mezz’ala…centralmente posson giocare in tanti…De Rossi o Gago…uno da affiancare a Daniele e Pjanic…manca un tassello…CA SE MI RO…sarebbe perfetto…

      1. Ma noi non giochiamo con le mezz ale!

        Noi abbiamo assoluto bisogno di CC tecnicamente fortissimi!

      2. mezzala?lamela direi lo ricopre da dio quel ruolo appuntto dico che con totti trequarti ,proverei lamela interno insieme a pjanic e dddr in mezzo.30 milioni mi compro 2 terzini isla o van der weil(ajax nn so se scritto bene ) e uno a sinistra e siamo da vertice tranquilli

      1. hai pjanic, gago ,pizzarro,ddr,greco,e aggiungo anche lamela(da provare assolutamente per esprimere tutto il potenziele della roma con totti in campo) ,piu poi perrotta simplicio(riserve) per ora lasciamo perdere il centrocampo va bene.
        30 MILIONI solo terzini

  5. Dajjjeee zio tom continua a migliorare la squadra…Casemiro e Van der Wiel vorrei…e se avanza quarche spiccio un terzino sinistro che faccia respirare J. Angel… 😉 😉 😉

      1. infatti il terzino sinistro l’ho messo come eventualità…le priorità un centrocampista e un terzino destro…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.