Antonello Venditti predica calma dopo la vittoria sul Chelsea

Il cantautore romanista Antonelo Venditti, predica calma dopo il successo di ieri della Roma sul Chelsea: “Non bisogna esagerare negli elogi dopo la vittoria di ieri sera con il Chelsea: non è che prima eravamo delle ‘seghette’ e ora siamo dei fenomeni. La Roma è tra le migliori squadre italiane, lo era prima di ieri così come lo è oggi. Il cambio modulo di Spalletti era d’obbligo e determinante, specialmente quando dai via due esterni importanti come Mancini e Giuly. Anche la sorte ieri sera è stata benevola, mentre altre volte si era decisamente accanita. Poi, non dimentichiamo ancora le assenze di Cassetti e Tonetto, con Riise che sembra un po’ estraneo al gioco. Doni? Il problema della Roma non è lui, la verità è che manca un secondo portiere. E ciò che fa lui è un vero miracolo, anche perché non riesce ad allenarsi praticamente mai. A tal proposito, consiglio al club di acquistare quanto prima un vice di grande esperienza per lo stesso Doni. Il 27 maggio 2009? Ci penso, eccome! Il destino ci offre una possibilità incredibile, un’occasione da cogliere”.

Condividi l'articolo:

4 commenti su “Antonello Venditti predica calma dopo la vittoria sul Chelsea”

  1. DONI QUELLO KE FA’ E’ UN VERO E PRP MIRACOLO! NEL VERO SENSO DELLA PAROLA…..ank perkè in porta ne fà parekki di miracoli! :25:

    Rispondi
  2. esterni importanti???mancini e giuly???ma ve la guardate qualche partita dell’inter????mancini è ancora più discontinuo rispetto a quando stava qui……….anzi adesso è continuo…..fa SEMPRE schifo

    Rispondi

Lascia un commento