ESCLUSIVA F-R.COM: Si andrà SICURAMENTE al closing, la data è confermata

In esclusiva per Forza-Roma.com fonti vicine, molto vicine, ad UniCredit mi confermano che si andrà sicuramente al closing e che la data di domani, alle 10:55 di oggi, è confermata. Non sono previsti problemi, non sono previsti rinvii.
Ormai ci siamo.

Alle 17:32 è ancora tutto confermato, nessun rinvio, nessun problema all’orizzonte. Sarà tutto confermato sino a comunicazione ufficiale contraria.

Alle 11:10 di questa mattina, il closing è confermato per oggi. Ribadisco che la fonte è molto vicina ad UniCredit.

Condividi l'articolo:

78 commenti su “ESCLUSIVA F-R.COM: Si andrà SICURAMENTE al closing, la data è confermata”

  1. beh…perchè questo topic è tornato in up pur NON presentando aggiornamenti rispetto alle 17 di ieri???
    vi divertite a farci gli scherzetti sadici eh redazione? 😀

    Rispondi
  2. CESSIONE SOCIETARIA, DIBENEDETTO DOMANI A ROMA – Stando a quanto appurato dalla redazione di Romanews.eu, domani Thomas DiBenedetto atterrerà a nella capitale per seguire da vicino la definizione della trattativa che dovrebbe portare la A.S. Roma nelle mani della sua cordata. Il tycoon dovrebbe atterrare a Fiumicino attorno alle ore 07.45
    DOMANDA: PERCHE’ LA REDAZIONE DI ROMANEWS NON DA’ IL NUMERO DEL VOLO?
    CHIEDO CORTESEMENTE ALLA REDAZIONE DI QUESTO SITO O ALLE SUE FONTI DI INFORMAZIONE DI INFORMARSI A TAL PROPOSITO.
    GRAZIE !!!!!!

    Rispondi
    • Domani, secondo quanto espresso dal comunicato diramato da Roma2000, ci sarà il closing della trattativa per la cessione dell’AS Roma. E sempre per domani secondo indiscrezioni, è atteso mister Thomas DiBenedetto nella capitale.

      Il tycoon americano, oltre a sbrigare gli impegni volti per la cessione della squadra giallorossa, con ogni probabilità andrà a vedere la partita del figlio che parteciperà nella Capitale ai due incontri validi per il campionato di Serie A di baseball. DiBenedetto junior, che gioca nel Reggio Emilia, sfiderà l’Acotel Urbe Roma in questo weekend per il penultimo appuntamento del girone B.

      Redazione ForzaRomapuntoinfo

      Rispondi
      • Continua il lavoro, tra i rappresentati di DiBenedetto e UniCredit per chiudere la trattativa per la cessione dell’As Roma. Sono ancora all’opera i manager Mark Pannes e Sean Barror del Raptor Evolution Fund di James Pallotta e il management dell’istituto di Piazza Cordusio. Ancora si stanno analizzando le situazioni in ballo, vista la complessità delle argomentazioni societario tecnico-giuridiche da dirimere. Naturalmente c’è il nodo della data del closing fissata al 29 luglio. È sempre più probabile, a quanto apprende l’ADNKRONOS, uno slittamento della data al 2 agosto, ma si attendono comunicazioni ufficiali in serata o al massimo prima della riapertura della borsa. Nella notte si è lavorato fino alla 3 con una lunga conference call a cui hanno partecipato anche Thomas DiBenedetto e Paolo Fiorentino

        forzaromapuntoinfo 19:15

      • Nell’estate romana che stenta a decollare, fa fatica a concretizzarsi anche la trattativa tra la nuova proprietà della Roma e Unicredit. Giornata al limite tra ottimismo e pessimismo, ma che alla fine un qualcosa di certo sembra averlo portato: nessun pericolo, la Roma sarà americana.

        Si vocifera di un arrivo di DiBenedetto nella Capitale domani con i propri legali per chiudere la questione con i dirigenti di Piazza Cordusio, ma qualcuno smentisce, rimandando il closing al 2 agosto. Un closing però che ci sarà, nonostante le voci di quanti vorrebbero che il banco saltasse. Balla ancora la questione ricapitalizzazione, che non sarà più di 35 milioni ma di quasi 80 per il biennio prossimo. Un particolare di non poco conto ma che comunque non porterà ad una rottura della trattativa.

        stessa fonte 20:25

      • Forbes dice che hanno i soldi… e se lo dice Forbes ti puoi fidare, è il sito che stila le classifiche degli uomini più ricchi del mondo e menate del genere…

      • Cara redazione ha fatto come dicevi tu, sono andato su Forbes e i quattro americani della roma non risultano nemmeo trai i primi 500 uomini plurimilionari d’America!
        Al 385 posto c’è un tizio, tale Lorenzo Fertitta che magari potrebbe fare al caso nostro!!!

        Diamine stiamo messi proprio bene….

      • Pallotta ha un patrimonio stimato in 1 Miliardo di dollari (fonte Forbes) ed è uno dei manager più pagati d’America (uno dei primi 20)…

        comunque non devi cercare nella lista dei più ricchi, devi cercare i loro profili e ti esce scritto quanto guadagnano… piuttosto nel dettaglio. esempio, DiBenedetto: http: //people .forbes .com/profile/thomas-r-dibenedetto/2840 (copia l’indirizzo e leva gli spazi).

      • dopo che cerchi il nome, clicca su “Business” e ti esce il profilo di quello che hai cercato…

        io l’ho fatto…

        comunque, il solo Pallotta ha un patrimonio stimato in oltre 1 MILIARDO di dollari, è uno dei 20 manager più pagati d’America… tipo…

      • DiBenedetto: http: //people .forbes .com/profile/thomas-r-dibenedetto/2840

        copia e poi leva gli spazi…

  3. FINANZA E MERCATI – Alla Magica mancano 80 milioni. Tanto, troppo, per questo per comprare la Roma dovrà vendere…. e Vucinic per primo. Il 29 luglio non è più la data giusta per la cessione, quella data era stata scelta dalla cordata di imprenditori statunitensi guidata dal patron dei Boston Red Sox Thomas R. DiBenedetto,assieme ai tre soci Richard D’Amore, James Pallotta e Michael Ruane, e dal management dell’Unicredit per chiudere la partita attorno alla cessione della Roma.[…] Ieri c’è stato il secondo round. I dettagli non sono tanti, ma necessitano di tempo. La cordata americana vuole sapere esattamente qual è l’impegno finanziario richiesto. È emerso che neanche un raddoppio della ricapitalizzazione, prevista inizialmente da 35 milioni di euro, potrebbe essere sufficiente per garantire la solidità finanziaria della squadra nel prossimo biennio.«La cifra in gioco sarebbe lievitata a 95 milioni di euro, il triplo rispetto al valore iniziale», ha detto una fonte. «Le parti stanno però ragionando attorno a un aumento di capitale da 80 milioni». La domanda che si fanno i lettori è: se gli americani pensavano di stanziare 35 milioni e ore gliene chiedono 80, dove troveranno le risorse? La risposta è semplice: cessioni
    STRALCIO DI MILANO-FINANZA sara’ il vero motivo? a sto’ punto non so’ piu’ che pensare oltre a dire che a noi TIFOSI ce’ l’ha stanno a incarta’ bene bene…..

    Rispondi
      • gigio concordo con te pero’ un po’ de ansia me la stanno mettendo….. troppi punti interrogativi ogni giorno esce qualche intoppo nuovo ho capito da tempo che abbiamo contro giornali-giornalisti-media-politici-presidenti e chi piu’ ce’ ne ha piu’ ne metta…. ma possibile mai che tutti dicano stronzate?

      • Grande Gigio. Vediamo quanti mangia pane a tradimento ci sono…e se Mister Tom riesce a SPAZZARLI via

  4. Ammazza c’avete preso, fate così la prossima volta prima di postare una notizia del genere verificate bene.

    Dai americani e chiudete una buona volta! Su su!

    Rispondi
  5. cessione della Roma mi sembra essere un’operazione interminabile…
    vicenda si chiude? con una altro slittamento???
    mi fa sch.ifo Unicedrit, americani e poveracio Tom DiBenedetto..io sono pessimist…

    per che Totti no ha fato una conferrezza di stampa in 10 giorni di ritiro???per voi questo fato no e un punto interogativo???in mia opinione qualcosa non cadra..lasciamo a perdere piccola situatione creata di Baldini con le sue declaratione infame verso a la nostro capitano..Totti no parla per che no voglia di metere la facia per un proggeto che no esiste e quale lui non crede…

    DeRossi per che no prolunga contrato?per che no crede in novo proggeto di americani..io mi aspeto che lui andra via fino agosto

    Rispondi
    • Domani, secondo quanto espresso dal comunicato diramato da Roma2000, ci sarà il closing della trattativa per la cessione dell’AS Roma. E sempre per domani secondo indiscrezioni, è atteso mister Thomas DiBenedetto nella capitale.

      Il tycoon americano, oltre a sbrigare gli impegni volti per la cessione della squadra giallorossa, con ogni probabilità andrà a vedere la partita del figlio che parteciperà nella Capitale ai due incontri validi per il campionato di Serie A di baseball. DiBenedetto junior, che gioca nel Reggio Emilia, sfiderà l’Acotel Urbe Roma in questo weekend per il penultimo appuntamento del girone B.

      Redazione ForzaRomapuntoinfo

      Rispondi
    • sai che fai vai su forbes.com e scrivi questi nomi…conosci l’inglese?

      Richard D’Amore

      Thomas Di Benedetto

      James Pallotta

      Michael Ruane…

      Rispondi
      • Richard A. D’Amore
        Director
        Veeco Instruments, Inc.
        Plainview , NY
        Sector: TECHNOLOGY / Semiconductor Equipment & Materials

        56 Years Old
        Richard A. D’Amore has been a General Partner of North Bridge Venture Partners, a venture capital firm, since 1994. In addition to Veeco, Mr. D’Amore is a director of Phase Forward Incorporated.
        Director Compensation (Veeco Instruments, Inc.) for 2009
        Fees earned or paid in cash $27,000.00
        Stock awards $74,996.00
        Option awards (in $) $0.00
        Non-equity incentive plan compensation $0.00
        Change in pension value and nondisqualified compensation earnings $0.00
        All other compensation $0.00
        Total Compensation $101,996.00
        Director Compensation (Veeco Instruments, Inc.) for 2008
        Fees earned or paid in cash $62,000.00
        Stock awards $94,026.00
        Option awards (in $) $0.00
        Non-equity incentive plan compensation $0.00
        Change in pension value and nondisqualified compensation earnings $0.00
        All other compensation $0.00
        Total Compensation $156,026.00
        Director Compensation (Veeco Instruments, Inc.) for 2007
        Fees earned or paid in cash $62,000.00
        Stock awards $107,661.00
        Option awards (in $) $0.00
        Non-equity incentive plan compensation $0.00
        Change in pension value and nondisqualified compensation earnings $0.00
        All other compensation $0.00
        Total Compensation $169,661.00
        Director Compensation (Veeco Instruments, Inc.) for 2006
        Fees earned or paid in cash $48,000.00
        Stock awards $88,047.00
        Option awards (in $) $0.00
        Non-equity incentive plan compensation $0.00
        Change in pension value and nondisqualified compensation earnings $0.00
        All other compensation $0.00
        Total Compensation $136,047.00
        Director Compensation (Phase Forward, Inc.) for 2008
        Fees earned or paid in cash $50,000.00
        Stock awards $74,998.00
        Option awards (in $) $0.00
        Non-equity incentive plan compensation $0.00
        Change in pension value and nondisqualified compensation earnings $0.00
        All other compensation $0.00
        Total Compensation $124,998.00
        Director Compensation (Phase Forward, Inc.) for 2007
        Fees earned or paid in cash $52,500.00
        Stock awards $0.00
        Option awards (in $) $0.00
        Non-equity incentive plan compensation $0.00
        Change in pension value and nondisqualified compensation earnings $0.00
        All other compensation $0.00
        Total Compensation $52,500.00
        Director Compensation (Phase Forward, Inc.) for 2006
        Fees earned or paid in cash $40,000.00
        Stock awards $0.00
        Option awards (in $) $0.00
        Non-equity incentive plan compensation $0.00
        Change in pension value and nondisqualified compensation earnings $0.00
        All other compensation $0.00
        Total Compensation $40,000.00

        rss RSS Feed on Richard D’Amore
        A D V E R T I S E M E N T

        Search Corporate Executives and Directors
        Name (e.g. Bill Gates)

        Enter Ticker Symbol:
        Lookup Symbol
        Top Executives at Veeco Instruments, Inc.

        John R. Peeler CEO/Director
        Edward H. Braun Chairman of the Board/Director
        David D. Glass CFO/Executive VP
        Peter J. Simone Director
        Thomas Gutierrez Director
        Roger D. McDaniel Director
        Joel A. Elftmann Director
        Gordon Hunter Director
        Richard A. D’Amore Director
        John P. Kiernan Senior VP, Divisional/Chief Accounting Officer/Controller
        See All Executives and Directors at Veeco Instruments, Inc. >
        See Org Chart for VECO >

        News by E-mail Get stories by E-Mail on this topic FREE
        TOPIC ALERTS:

        Richard A. D’Amore VECO

        Become a member FREE Already a Member? Log In

        Receive Special Offers?

        Also available: E-Mail Newsletters

        Free Trial Issue
        Name
        Address
        City
        State

        Zip

        Email

        5 Billionaires Who Live Below Their Means

        Promotions

      • e no cosmin cosi sbagli non puoi dire certe cose…. sono tutti manager ed imprenditori
        il tuo pessimismo sui post compreso questo
        mi pare veramente eccessivo ma rispetto la tua opinione

  6. a tutti i tifosi del sito
    faccio un ragionamento:
    l’oramai fantomatico CLOSING deve avvenire per forsa di cose magari non domani ma penso che entro i primi di agosto avvenga anche perche’ se saltasse tutto non oso immagginare cosa fara’ UNICREDIT per pararsi verso tutti i suoi piccoli e medi contocorrentisti ai quali x concedere un prestito di 5000 euro gli chiede pure i peli del c… ha spiegare come mai sostenga una squadra di calcio investendoci fior di miloni come al momento sta’ accadendo….. aspettiamo ancora una volta e vedremo come finisce sta’ BEAUTIFULLATA……

    Rispondi
  7. CESSIONE ROMA, IL CLOSING NON SARA’ DOMANI – Sky ed Adnkronos concordano sullo slittamento del tanto atteso closing per quel che riguarda la cessione della A.S. Roma alla cordata americana guidata da Thomas DiBenedetto. Secondo l’agenzia di stampa la data di chiusura delle trattative potrebbe slittare al 2 agosto, ma si attendono ancora comunicazioni ufficiali. L’emittente satellitare sostiene comunque che l’operazione di vendita non sia a rischio.
    Non so’ quanto la notizia possa essere affidabile, pero’ la riportano anche su romaneuws….du palle

    Rispondi
  8. cessione della Roma mi sembra essere un’operazione interminabile…
    vicenda si chiude? con una altro slittamento???
    mi fa sch.ifo Unicedrit, americani e poveracio Tom DiBenedetto..io sono pessimist…

    per che Totti no ha fato una conferrezza di stampa in 10 giorni di ritiro???per voi questo fato no e un punto interogativo???in mia opinione qualcosa non cadra..lasciamo a perdere piccola situatione creata di Baldini con le sue declaratione infame verso a la nostro capitano..Totti no parla per che no voglia di metere la facia per un proggeto che no esiste e quale lui non crede…

    DeRossi per che no prolunga contrato?per che no crede in novo proggeto di americani..io mi aspeto che lui andra via fino agosto

    Rispondi
  9. ragazzi io non sono affatto convinto che domani avvenga il fatidico CLOSING vi posso dare x certo che MISTER DI BENEDETTO domani non sara’ a roma non ce’ il suo nome su nessun volo proveniente dall’america ditemi voi chi firma? sempre che non abbia il teletrasporto…… spero tanto ma veramente tanto che possa essere smentito da voi su ogni fronte !!!!

    Rispondi
      • lupacchiotto ha fatto solo una domanda xche’ gli avete messo il pollice rosso? casomai dovevo metterglielo io…..
        gli ho risposto e me lo avete messo anche a me….. a chiunque l’abbia messo proprio non ti capisco che gusto ci provi era solo una domanda-risposta BHA…..

      • ho visto… ma va’ bene cosi l’importante e’ stato rispondersi !!!!! x il resto che se divertano pure io ho 40 anni mica 10 come loro…..
        Ciao !!!!

  10. Radio Radio: Mi è arrivato un sms che dice closing saltato…

    Ma a Roma una radio SERIA non c’è? Ve lo chiede un pugliese che abita a Milano che di Roma non sa niente…

    Rispondi
    • Mi hanno detto che Di Benedetto verra’ al momento del closing. In poche parole: domani il closing e’ confermato? Domani arriva Mr. DiBenedetto.

      Rispondi
  11. La LazZiO blocca l’argentino José D’Angelo! :mrgreen:
    COME MINIMO SE AVESSIMO PRESO ALVAREZ DEL VELEZ ,SAREBBERO ANDATI AD INGAGGIARE ALVAREZ DEL BARI! AHAHAHA
    :mrgreen:

    Rispondi
      • In Argentina lo chiamano… Il nuovo LAMELA. Però ha giocato solo 3 partite con la prima squadra e ha 3 anni in più… Differences Lazio-Roma…..

    • ahaha si ma non so se hai letto la notizia ieri. lazio blocca d’angelo il nuovo lamela diceva l’articolo. allora leggendolo vado a scoprire che sto d’angelo ha 21 anni, io dico ma anche il redattore che ha fatto l’articolo ma che cavolo scrive. come puo essere il nuovo lamela se è piu vecchio. bah so da lazziè che ce volemo fa

      Rispondi
  12. con tutto il rispetto per questo sito e per il mio amico matteo, che ha riportato questa notizia, non ci voleva una mente eccelsa per capire che domani data prefissata per la chiusura della trattativa sarebbe stata rispettata, primo perche la roma essendo in borsa avrebbe dovuto mandare giorni fa un comunicato ufficiale come consob obbliga per dire che il closing non si sarebbe fatto. quindi non essendo uscito un cominucato in questi giorni a meno che di sorprese non esca oggi dopo le 18 la chiusura ci sarà.
    su questa trattativa ci sono tantissimi punti di buoio cmq. sti americani che chiedono sempre sconti in questo momento essendo 4 soci sfido molti di noi a pensare come cavolo è che per fare due ricapitalizzazioni da 35 milioni cadauna questi 4 soci non hanno i soldi che ci vogliono. sarebbero 17,5 milioni a testa una cifra che se uno si mette i ntesta di prendere una società di calcio dovrebbero essere spicci. boh, speriamo bene. di certo sono fiducioso io xke sono ottimista di natura e spero che abbiano liquidità (certo non come soros) per far la roma grande…

    Rispondi
    • Mi sa’ che non è che non ce li abbiano… come aveva ironizzato quel mentecattoide del presidente quaglifero… Il fatto magari è stabilire chi li debba tirar fuori per giustificato principio. Il fatto che non siano dei ricchi sciocchi mi fa’ mooolto piacere. d’ altronde è la differenza tra chi i soldi li ha fatti e sudati in USA e chi se li è ritrovati per linea dinastica nei paesi arabi… 😉

      Rispondi
      • ma si sicuramente dei straccioni non sono, e capiscono di sport e questo mi rassicura. io penso che dopo aver fatto lo stadio nostro si possono avere ricavi maggiori

Lascia un commento