Campionato perduto? Ma de che!..stasera c’è Roma-Inter

Che campionato! La Juventus viene bastonata dal Napoli. 2-1 e tutti a casa. Le ultime parole famose di mister Ranieri di venerdi erano "Noi faremo di tutto per non perdere più". Bene, altra bastonata. Quello che dico è che tutto lo staff e tutti i juventini se la sentivano "calla" come diciamo noi a Roma. Andavano li a Napoli e si portavano via i tre punti. Un po di umiltà per favore. Quest’anno gli aiutini non ci sono e bisogna vincere sul campo. E’ bello vincere con un rigore inesistente, una espulsione inventata, 8 minuti di recupero nel secondo tempo. Quella Juve non ce più. E per fortuna! E’ tanto difficile giocare alla pari? A me sembra di no. Anzi, è molto più bello, c’è competitività, non sai mai come finirà. Nelle stagioni precedenti abbiamo visto spuntare fuori qualcosa che già conosciavamo. L’Inter sembrava la Juve di allora. Quella Moggiana. Quest’anno non ci sono state molte recriminazioni. Apparte qualche errore grossolano di alcuni arbitri che tutto sommato non hanno condizionato il fine delle gare, non possiamo lamentarci. Il bello sarebbe se tutto procedesse in questo senso fino alla fine del campionato. Ma ho paura che se i risultati di alcune squadre non dovessero essere soddisfacenti alla lunga, si tornerebbe al vecchio stile "ciò er denaro". Fin’ora mi è sembrato un campionato equilibrato e abbastanza corretto. Passiamo al calcio giocato. Se pensate che alla 4° e 5° di campionato già si credeva alla fuga dell’Inter e della Juve, oggi, cioè stasera nel posticipo, se dovessimo battere i nerazzurri, saremmo sopra ai bianconeri nella classifica. E noi abbiamo avuto un cammino pessimo e pesante da digerire. Nulla è compromesso. Una vittoria questa sera regalerebbe fiducia per il futuro della nostra Roma. I ragazzi avranno maggior stimolo di ritrovare quell’arma vincente che ci ha contraddistinto nelle passate stagioni. Son passati quattro anni dall’ultima vittoria giallorossa all’Olimpico contro l’Inter in campionato. Sarebbe ora di far risentire anche in questa competizione la nostra forza, alla tanto odiata Inter. Martedi saremo a Londra per riagganciare le speranze in Champions. Ma ci penseremo dalle 22.30 di stasera. Prima ragazzi, riagganciamo le speranze in campionato.

C’è un solo grido che fa vibrare tutta la città: FORZA ROMA

N.B. stasera non perderti la diretta LIVE di Roma-Inter in streaming da seguire insieme sul nostro portalone giallorosso

Condividi l'articolo:

14 commenti su “Campionato perduto? Ma de che!..stasera c’è Roma-Inter”

  1. E MENO MALE CHE C’ERA ROMA – INTER!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ahahaha PRONTI PER LA SERIE B???
    L’ANNO PROSSIMO FAMO IL DERBY A FROSINONE!!!

    Rispondi
  2. Speriamo che dopo tanti proclami una volta tanto riesca a vincere la partita giusta al momento giusto anche se ritengo che sarebbe meglio :18: rischiare Totti in champions piuttosto che stasera :18: :18:

    Rispondi
  3. [quote comment=”33817″]Redazione gli anni in kui la Roma nn vince all’Olimpico in Campionato sn 5 e kmq ha vinto smpre Milano : 2-3 2005-2006,1-3 2006-2007,0-1(1-1) 2007-2008[/quote]

    L’ultima vittoria in campionato all’Olimpico della Roma contro l’Inter risale al 7 marzo 2004 e fini’ 4-1. Le reti sono state messe a segno da: 45′ Cassano, 64′ Mancini, 74′ Vieri, 90′ Totti (Rig), 94′ Mancini.
    Perciò sono 4 gli anni e non 5 😉

    Rispondi
  4. Redazione gli anni in kui la Roma nn vince all’Olimpico in Campionato sn 5 e kmq ha vinto smpre Milano : 2-3 2005-2006,1-3 2006-2007,0-1(1-1) 2007-2008

    Rispondi

Lascia un commento