La posta in gioco

Il calciomercato è ufficialmente iniziato, tutte le società si comportano come giocatori di poker, freddi e pronti a capire cosa ha in mano l’avversario per bleffare e portarsi a casa l’intero piatto. In aiuto a questi ci sono alcuni organi di stampa che fanno il gioco dei "bari" mettendo "voci" infondate in giro e creare polemiche all’interno di alcune società. Su alcuni siti del nord ancora rimbalza la notizia di Aquilani alla juve, proponendo discorsi intercorsi durante la disastrosa prova all’Europeo dell’Italia. Cassano che dice ad Alberto di pensare ai soldi e di andarsene dalla Capitale se gli vengono offerti più money. Chiellini, pensate un pò, gli ha raccontato di come si stà bene a Torino, città "solare" e lo invita a pensarci ad un suo trasferimento alla Juve (poverello mi fa tenerezza). Corbogli Gigli oltre a coltivare i fiori dice che è pronto per l’offerta (magari licenziando alcuni operai della fiat) per il centrocampista. Ma Alberto nostro ha il cuore GialloRosso, cuore che i vari Cassano, Chiellini non hanno, inoltre è una persona intelligente e spero che si sia messo a ridere leggendo i giornali, basta che ora sposi la Roma come ha fatto il mitico Capitan Futuro DDR che con le sue dichiarazioni d’amore ha fatto capire che per lui da qui non si muove nemmeno con le cannonate. Ma a tutte queste voci ormai ci siamo abituati, ogni anno ci puntano e cercano di crearci problemi, ma noi vinciamo con i fatti e non con parole e "aiutini" vari. Quindi cari avversari avremmo sempre un punto più di voi, tirate giù le carte e anche se avete un poker d’assi noi vinceremo con una scala reale massima a cuori GialloRossi. Ti Amo ASRoma

18 pensieri su “La posta in gioco

  1. c vorrebbe mutu piu baptista………..ma ke sogno……..a noi i sogni nn si realizzano mai…………kazzo…………una domanda a tutti voi ma sto rinnovo di aquilani lo rinviano sempreeeeeeee….mika hanno intenzione d vendere pure aquilaniiii…………….a rosella nn pensarci propriooooooooo

  2. comunque io non sono proprio contentissimo di prendere mutu…si vabbè ha fatto una grande stagione a firenze però è un doppione di vucinic …io punterei su Huntelaar…giovani ma già abbastanza esperto…perfetto insomma …perchè dicendocela tutta totti è un fenomeno ma anke lui ha bisogno di riposo … e rinnoviamo sto contratto ad aquilani ke se va alla juve nn so ke faccio…
    sempre FORZA ROMA

  3. quant’è bello vedere la stessa passione che ho io nei confonti di questa squadra, vederla in altre persone che kome me si emozionano, piangono e gioiscono, per questa maglia…articolo pieno di passione e AMORE, COMPLIMENTI!!! avrei voluto rispondere con tutto il cuore alla chiamata per i 5 articolisti, anche è una cosa che mi piacerebbe troppo visto quanto amo la roma e quanto odio lazie, inter e juve…purtroppo io ho 20 anni e ne sono richiesti 25 anche se non so il motivo di questa richiesta…se c’è la possibilità di eludere questa condizione fatemi sapere…

    A.S.ROMA 1927

  4. Concordo pienamente con chi ha scritto questo articolo!..nessuno al di fuori di noi Romani è in grado di capire la magia che c’è attorno all’amore per questa squadra e per questi colori!!..cosa significa essere veramente romanista!..e io ringrazio Dio che mi ha dato questa possibilità!!

    ROMA SEMPRE NEL MIO CUORE!!

  5. Parole sante…
    Comunque ragazzi il Real ci darebbe Baptista in prestito a 2 milioni con diritto di riscatto a 12 milioni,Baptista è molto interessato e gli piacerebbe venire a Roma…

  6. Grande articolo!!I migliori siamo noi…è inutile,quale società fra milan inter e juve coltiva campioni del calibro di De Rossi Aquilani e dei vari giovani che abbiamo in giro??!!Poi Alberto e Daniele sono delle capitale,nati e cresciuti quì!!Nn andranno mai via!!Proprio come Francesco,il nostro capitano!!

  7. farsi consigliare da Cassano che tutti considerano un fenomeno tranne me, che mi sembra che non abbia vinto nulla fin ora e tutte le volte che va in nazionale porta sfiga è il massimo, comunque non mi piace la politica di dar via tutti i nostri giovani per far cassa o hanno di meglio o secondo me è sbagliato

  8. giusta considerazione, talvolta anche le notizie false sono parte di una strategia per creare problemi agli altri. Mi fa un po’ sorridere pensare a Cassano come “consigliere”: non mi sembra la persona più adatta, dove va combina pazzie (con spalletti però non riuscì a fare la “primadonna”), quindi spero che Aquilani oltre ai soldini guardi anche ad altre cose importanti…

    AVE ROMA !!!

  9. Da 1 parte ci sono le campane chiamate Chiellini e Cassano e dall’altra parte ci sono le campane chiamate De Rossi e Totti…
    Caro Alberto sai benissimo chi ascoltare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.