Francia-Italia 0-2, ancora un romanista decisivo


De RossiL’Italia supera la Francia 2-0, l’Olanda con identico score piega la Romania. Azzurri e "oranje" avanzano a braccetto ai quarti di finale. Dopo un paio di incursioni francesi è sui piedi di Toni la prima azione pericolosa: l’attaccante azzurro calcia fuori da posizione centrale. Al 9′ subito una tegola per Domenech, costretto al cambio di Rivery per infortunio al ginocchio e sostituito con il giovane Nasri. All’11 su un calcio d’angolo Panucci gira di testa verso Coupet con sfera respinta da Makelele appostato al fianco del portiere transalpino. Al 18′ veloce contropiede dei francesi ma Govou ignora un paio di compagni di squadra in piena area azzurra. Al 22′ percussione di Pirlo per Perrotta ma il calciatore della Roma non intercetta la sfera da ottima posizione. Al 24′ lancio lungo per Toni che aggancia in area ma viene steso da Abidal. Michel espelle il francese e decreta il penalty che Pirlo non fallisce. Domenech è costretto a ridisegnare il suo schieramento e toglie dal campo lo stesso Nasri, coprendosi con Boumsong. Al 34′ contropiede dei francesi con Henry che da posizione defilata calcia un diagonale a pochi metri dal palo. Prima del riposo azzurri vicini al raddoppio con il palo colpito da Grosso su calcio di punizione. Nella ripresa Francia piu’ vivace. Al 5′ gran tiro di Benzema di poco fuori. Due tiri deboli di Henry nel giro di pochi minuti, entrambi bloccati dall’attento Buffon. Al 18′ gli azzurri raddoppiano con Danielino Capitan Futuro De Rossi: il calcio di punizione del romanista (complice la deviazione di Henry) infila Coupet per il 2-0. Al 27′ Buffon nega la rete a Benzema con uno splendido intervento in angolo. Azzurri a caccia del tris, francesi ormai rassegnati.


9 commenti su “Francia-Italia 0-2, ancora un romanista decisivo”

  1. e quando nn si deve più sbagliare ti aggrappi alla vena di daniele de rossi xcchè se c’ è da buttarla dentro lui la butta dentro …DANIELINO DE ROSSI OCCHI DI GHIACCIO E IL FUOCO D’ ENTRO…
    forza azzurri e grazie olanda

    Rispondi
  2. Grande prova nostra ma grandissima prova d’orgoglio degli olandosi….ammettiamolo, la prospettiva di eliminare francia e italia in un colpo solo alletta…..ma non lo hanno fatto….grandi!!!!!!!!!!!
    E sempre FORZA ROMA ops…italia

    Rispondi
  3. GRANDE ITALIA !! grande reazione dopo le prime 2 partite steccate !! ancora una volta grande buffon, grande panucci, grande cassano e soprattutto DE ROSSI !! se continiamo così, possiamo diventare campioni d’ europa !! FORZA ITALIA !!

    Rispondi

Lascia un commento