Roma male anche in Borsa

Male la Roma anche a Piazza Affari. Dopo la brutta sconfitta per 5-1 subita dal Cagliari il titolo a perso circa il 2% toccando quota 1,1 euro. Non è andata neppure tanto male considerando che durante la seduta si è toccato il -4%. Oltre alle debacle sul campo il titolo ha risentito anche della “errata” interpretazione da parte di alcuni investitori sull’obbligo di Opa per il futuro acquirente della As Roma.
Consob ha comunque ribadito anche oggi che l’esonero riguarda esclusivamente la Newco Roma, veicolo partecipativo al 51% da Italpetroli e al 49% da Unicredit, ma non l’acquirente. Un chiarimento che ha sicuramente ridotto la tensione sul titolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.