Figc: le squadre che prepareranno Nazionali saranno premiate

E’ di ieri l’idea lanciata da Giancarlo Abete: nn riconoscimento economico ai club che forniranno i giocatori alla nazionale maggiore in occasione di partite amichevoli e qualificazioni, come già fatto da Fifa e Uefa per le fasi finali di tornei come Europei e Mondiali. L’iniziativa è stata lanciata dal Presidente della Federcalcio che precisa: «Questa mia proposta però non è un amo che lancio alla Lega», visto che i rapporti si stanno deteriorando sempre di più dopo l’approvazione della norma che ha ridotto da due a uno il numero degli extracomunitari. «L’auspicio è di poter riavere i rappresentanti della serie A nei prossimi consigli federali», ha detto Abete. Oggi il n.1 della Federcalcio era presente al sorteggio dei calendari della Serie B, mentre non era stato invitato a quello della Serie A.

LEGGI ANCHE  Arsenal forte su Abraham: tante pretendenti in Premier League

Un pensiero su “Figc: le squadre che prepareranno Nazionali saranno premiate

  1. capirai che riconoscimento…daranno pochi euro, mentre tutti gli oneri rimangono sulle squadre di club, soprattutto il rischio infortuni…checcifrega della nazionale e della figc parassita della seria A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.