Titolo in volo in attesa di Soros


ROMA (26 maggio) – Nuova smentita alle voci di un imminente vendita della Roma a George Soros. Italpetroli, la società della famiglia Sensi che controlla la Roma, ha ribadito oggi in una nota, emessa su richiesta della Consob, l’autorità di controllo del mercato di non aver ricevuto alcuna manifestazione di interesse o offerta relativa all’acquisizione della propria quota di controllo nel club, né che sia in corso alcun processo della dismissione della stessa. Pertanto – aggiunge il comunicato – non è previsto alcun incontro con i rappresentanti di Inner Circle Sports per sottoscrivere un accordo per la cessione del pacchetto azionari della A.s.Roma. 

Titoli in volo a Piazza Affari. As Roma apre in forte rialzo a Piazza Affari: il titolo del club sale del 9,28% a 1,437 euro sulla scia del successo in Coppa Italia. Il titolo sarebbe spinto anche dalle voci, peraltro piu’ volte smentite come descritto sopra dalla controllante Italpetroli della famiglia Sensi, di cessione della societa’ giallorossa al magnate americano Soros.


16 commenti su “Titolo in volo in attesa di Soros”

  1. Ma secondo voi l’atto di vendere la Roma ad un magnate come Soros fa bene alla titolo in borsa? Secondo me si, quindi l’ASROMA come società essendolo anche in borsa, deve assolutamente smentire fino all’ultimo in quanto potrebbe influire e quindi avvantaggiando la società romana sulle altre. Quindi con calma se si avrà notizia ufficiale, sarà quella positiva. ;D

    Rispondi
  2. paperink hai ragione, ma tu preferisci una roma povera, massimo 2° posto, ma ricca dentro, che gioka in uno stadio dv siamo cresciuti, in un contesto popolare, nella gioia come la’ltra sera o una multinazionale che gioca kissa dove?

    per parlarne e discuterne insieme ti lascio cordialmente il mio contatto [email protected]

    Rispondi
  3. MATTEO 80 RADIOCOR HA DETTO UN MESE FA CHE SOROS ERA ANDATO VIA!E NON MI SEMBRA !!!E POI MAGARI SE RISPETTI DI PIU’ ROSELLA SENSI SAREBBE MEGLIO VISTO CHE NON E’ UN TUO PARENTE E POI NON STA TRATTANDO ROSSELLA SENSI CON LA INNER CIRCLE MA UNO STUDIO DI LEGALI VICNO ALLA FAMIGLIA SENSI!!E POI TU CREDI A CHI TI PARE!!ASPRI E’ PURE LAZIALE E LA RADIO E’ POCO AFFIDABILE

    Rispondi
  4. a papreinik,adesso lo dicono pure rapio cor del sole 24 ore e mediaset!forse aspri l ha sparata pero alla fine penso a nostro malgrato che resteranno i sensi prche soros non po sta a gioca co rosellina!

    Rispondi
  5. matteo 80 ma dai retta ancora a radio radio che non ne prende una dal 15/18?e lo hai detto aspri e i giornali allora tutti scrivono baggianate!!!!mi ricordo l’anno scorso di Mancini e Chivu per Samuel,Grosso e l’altra meta’ di Pizarro e mi se,bra che non sia andata cosi’ e i comunicati sono scontati!!!!!

    Rispondi
  6. X SOUL X hai perfettamente ragione.Però faccio notare una cosa:se non era x i favori arbitrali la Roma vinceva il Campionato con i Sensi,se viene Soros la Roma vince lo stesso ma non perché è ricco,perché la squadra è maturata!!!!La ricchezza di George Soros ci aiuterà al 10%,infatti guardate i 3 scudetti dell’Inter ke ha Moratti:1 a tavolino e 1 rubato,solo l’anno scorso regolare.

    Rispondi
  7. carissima redazione,ho sentito su radio radio che soros ha rifiutato la roma sabato e per questo comincio ad avere dubbi sul successo della trattativa!io non ce capisco piu niente!voi che ne sapete di questo?

    Rispondi
  8. X SOUL X,hai scritto quello ke volevo scrivere io…
    Tocca aspettare! La società deve x forza mandare i comunicati,xke se nn manderebbero questi comunicati dopo sembra ke lo fanno apposta x alzare il titolo in borsa…NON CI STANNO PRENDENDO X IL C***,se nn ne capite di queste cose meglio ke nn sparate BOIATE!

    Rispondi
  9. La questione Soros sta diventando stucchevole, non si capisce se è per vendere giornali o esiste veramente , se non vogliono vendere perchè non fanno una conferenza stampa è dicono davanti a tutti NON VENDIAMO invece dei comunicati stampa o vogliono aspettare a vendere quando non è più possibile fare calciomercato?

    Rispondi
  10. io non sono d’accordo e basta…la sostanza soros alla roma la porta con i soldi E quindi giocatori di primo livello, che siano Torres o Ibra…ma do l’avete letti non se sà…Soros viene, perchè viene, e noi non saremo trattati come con i sensi…bah…ma nemmeno tanto, resta il fatto che ha soldi e importanza…la roma diverrebbe una squadra di spessore a scala europea, cosa che noi, ahinoi, non siamo…comunque, bisogna ringraziare davvero i Sensi…che con 15 milioni l’anno ci hanno portato a due coppe e ad un soffio dal sogno…lo scudetto…che forse l’anno prossimo, tanto sogno potrebbe non essere…FORZA ROMA

    Rispondi
  11. Vanno bene i comunicati,anzi hanno pure stufato, ma se l’offerta l’avesse avuta direttamente la Roma attraverso lo studio legale della famiglia Sensi e non l’Italpetrolii?Soul io sono d’accordo con te su quasi tutto ma non su Torres e Ibra pippe

    Rispondi
  12. Io volevo solo esprimere una cosa, basta co ste lagne se viene soros tanto bene se rimane sensi faremo come gli altri anni, state facendo un processo su soros e ovviamente l’as roma smentisce perchè si sà che la stampa dice un sacco di stronzate. Perciò attendiamo la firma e il si di Soros prima di postare ste boiate. Il contatto si sà cè stato, percio’ aspettiamo l’ufficialità prima di dire aaaah prendiamo ibra torres ronaldo robinho. Sinceramente non me sembrate tifosi della Roma in quanto state sperando di prendere soros in modo che ci compri qualche giocatore inutile per qualche vostro capriccio sperando che così il prossimo anno la champions league sia nostra. Io sono contento se viene soros perchè darà sostanza alla squadra e non perchè prendiamo torres ibra e pippe varie. Rispetto massimo ai Sensi che hanno dato tutto in questi 15 anni.

    Rispondi

Lascia un commento