Roma e Inter, puntano gli occhi sul gioiello brasiliano Jo

Inter e Roma si sfidano anche sul mercato. Le due società hanno infatti messo da tempo nel loro mirino Jo, attaccante del Cska Mosca.

João Alves de Assis Silva ha il fisico del centravanti (189 cm per 70 kg di peso) anche se all’occorrenza gioca come punta nel Cska.

La sua versatilità, la propensione al gol come e quanto la sua capacità di dribblare e sacrificarsi per i compagni sono doti evidenti, che si sono ammirate tra l’altro nel doppio impegno corso di Champions contro l’Inter

Jo nasce a San Paolo in Brasile il 20 marzo 1987, si esprime ad alti livelli nel campionato brasiliano e partecipa con la sua nazionale ai mondiali canadesi Under 20 subendo l’ascesa mediatica di Pato, preferitogli dalle società europee.

Ne intuiscono le potenzialità i russi (ammiratori dei brasiliani visto il numero di carioca reclutati). Il 1° gennaio 2006 diventa un giocatore del Cska Mosca per 5 milioni di euro. Ora il suo valore di mercato è cresciuto sino a 15 milioni di euro e ha attirato su di sé anche le attenzioni di molti club inglesi che potrebbero soffiarlo a Inter e Roma.

Condividi l'articolo:

5 commenti su “Roma e Inter, puntano gli occhi sul gioiello brasiliano Jo”

  1. ma è possibile ke la roma o l’inter vojono i stessi giocatori.boo io nn ce sto a capi piu nnt…spero solo ke arriva soros…cmq sia di quello ke ce sta sul calciomercato nn ce credo piu…aspetto a settembre almeno vedo se i giocatori so arrivati a no le kiakkiere stanno a zero

    Rispondi
  2. L’ho seguito durante i mondiali under20 anche se il Brasile nn ha fatto una bella figura ? stato uno dei migliori; forte fisicamente e molto tecnico nello stretto…..Ottimo

    Rispondi
  3. Veramente questo Ragazzetto ? molto forte…we, da che mondo se viene? Ha fatto n’g? all’inter da favola!

    Rispondi

Lascia un commento