Controllo antidoping a sorpresa ai giocatori della Roma


Stamani gran parte della squadra della Roma e’ stata sottoposta a controlli antidoping a sorpresa. Fra i giocatori controllati anche i brasiliani Rodrigo Taddei e Amantino Mancini. Gli esami sono arrivati a 48 ore dalla partita di campionato che vedra’ impegnata la Roma domenica pomeriggio sul campo dell’Udinese, incontro decisivo per continuare a sperare nella rincorsa all’Inter capolista.


LEGGI ANCHE  Ola Solbakken è ormai ad un passo dalla Roma in vista di gennaio

10 commenti su “Controllo antidoping a sorpresa ai giocatori della Roma”

  1. Per fare i controlli antidoping alle squadre Inglesi ( che fanno tanto i puritani ) non basta la CIA e la NASA, ma che prodotti usano ? ne sappiamo riparlare tra qualche anno quando gli cominceranno a scoppiare il fegato, i reni, i polmoni, poi vediamo chi si f? la risatina sarcastica…Saluti

    Rispondi
  2. mejo cos?, capiranno che vincemo solo con la volont?… (io ‘na cosa der genere la farei pure all’intertristi.
    daje roma sei unicaaaaaaa!!!!!!!!

    Rispondi
  3. xche nn fanni i controlli all manchester e soparattutto a quell bamboccio de c.ronaldo ?? ma sono ridicoli questi qua!! solo che abbiamo messo in difficolta il manchester abbiamo dopato i nostri giocatori ?? ma va a kaka !!! DAJE ROMA DAJE !!
    ROBERTO

    Rispondi
  4. ma che se l’annassero a pijarsela in kulo quante kazzate come dice grazie roma perch? ai grnata e i neroazzurri non je fanno i controlli???

    Rispondi

Lascia un commento