Roma Giallorossa


Che goduria. Noi ci riprendiamo il primo posto, gli diamo un’altra spinta verso la B e, soprattutto, gli aquilotti hanno rosicato come mai. Radu che fa lo sgambetto a Perrotta mentre esulta e Baronio che va a dire a Totti “sei finito”…tutto questo mi ha fatto impazzire. Ho seguito la partita con i miei parenti romani (non sono potuto andare allo stadio…purtroppo…), tutti romanisti, e dopo ogni gol sono, e siamo, usciti ad urlare a squarciagola. Insomma, come allo Stadio. Abbracciare tutti, come si fa allo Stadio, ed urlare il nostro amore per una squadra imbattibile. Sono 24 partite che non ci battono e stiamo diventando un vero e proprio incubo per Mourinho e i suoi amici. Ridicole le parole di Reja che, lasciatemelo dire, non è proprio abituato a vivere un derby romano. Il gesto, Totti, l’ha fatto dopo la “rissa” a metà campo, iniziata solo a causa dello “sportivissimo” Radu. Quindi, ripeto, Reja poteva anche evitare di parlare. Per tutto il resto…io amo Mirko Vucinic. Io amo la Roma. Grandioso mister Ranieri, quando ha tolto De Rossi e Totti. E’ una scelta che passerà alla storia. Poche volte si era vista una cosa del genere, soprattutto a Roma. Sono orgoglioso di questa squadra e la reazione dei laziali non ha fatto altro che accrescere la mia goduria. Continuassero a parlare, Reja compreso, tanto i tre punti non glieli ridà nessuno. Ci siamo guadagnati la vittoria sul campo, rettificando i nostri errori e punendo severamente la Lazio. Noi, invece, non parliamo…inutile fare i discorsi sull’Inter…se noi vinciamo sempre loro non possono fare proprio nulla. Dipende tutto da noi. E basta.
Roma, ti amo. Ancora una volta la città eterna, la città più bella al Mondo, si tinge di giallo e rosso. Ditemi tutte le vostre sensazioni, facciamo questo gioco. Ditemi le sensazioni pre e post derby. Raccontiamoci…io dico solo che è stato DIVINO.
Ave atque vale.


LEGGI ANCHE  Come potrebbe giocare Dybala con la maglia della Roma

14 commenti su “Roma Giallorossa”

  1. prima della partita ero molto agitato,al goal del pelato stavo x svenire,quando tagliavento ha fiskiato il rigore contro di noi,ero bianko in faccia,ma appena julio sergio lo ha parato sono saltato in area,e al rigore x noi trasformato da mirko il cuore mi batteva a mille,ma alla punizione del secondo goal per noi le urla si sono sentite in tutto il vicinato,FORZA ROMA ❗ ;comunque ora si pensa a udinese in coppa italia e alla sampdoria in campionato ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗

    Rispondi
  2. e’ un gran peccato però…noi questaltr’anno con chi giochiamo il derby?
    Almeno la lanzie col frosinone avrà il derby ciociaro…L’unica cosa positiva è che se andrà finalmente l’odore di capra dall’olimpico…

    Rispondi
  3. Scrivo da Napoli… famiglia tifosa per metà dei colori partenopei e l’altra, dei colori (ormai sempre più neri) delle maglie rigate torinesi… Io, secondo loro, unica ”pecora nera” in quanto tifoso di una ROMA che, nel bene e nel male, mi ha sempre emozionato… Ma torniamo a noi: ogni domenica, prima della partita eseguo una serie di riti scaramantici che non sto qui a raccontarvi. Ieri, riti ripetuti per ben due volte (ad inizio partita, e ad inizio secondo tempo)…
    -Ore 18:30… calcio d’inizio
    -Ore 18:44… il pelato con la maglia scolorita (…) infila la difesa mal piazzata della Nostra Roma… gol… ghigno sul volto di mio padre, io amareggiato ma fiducioso… impossibile perdere contro sta squadra di disoccupati…
    -Ore 19:17… fine primo tempo… si ripetono i riti scaramantici…
    -Ore 19:30… inizia il secondo tempo
    -Ore 19:33… rigore per gli innominabili (Cassè, t’abbiamo chiesto un gol, non un rigore)… batte Floccari… Julione Nostro compie il miracolo, il salto dal divano con tanto di urlo non si può descrivere…
    -Ore 19:38… Taddei si procura il rigore per noi… il Capitano è stato sostituito… batterà il Pek? (mi viene in mente l’ultimo rigore…)… ma no, batte Mirko… il cuore mi arriva in gola, manco stessi io sul dischetto di fronte a Muslera. I secondi non passano più, non sento più niente… neanche Carletto Zampa… non voglio guardare, ho gli occhi chiusi, la testa bassa, nella mente tanti pensieri… ma ho fiducia in Mirko, lui i gol importanti non li sbaglia, e così fu… la gioia è immensa, sono anche io lì in curva Sud con voi!!!
    -Ore 19:49… si attacca, si cerca di dare un senso a questo derby… Menez si procura una punizione dal limite… da lì Thunderbolt non può sbagliare, il gol da lì è alla sua portata… dai roscio, non deludermi. Ma c’è anche Mirko, pronto a far esplodere di nuovo i cuori di noi tifosi… stavolta non chiudo gli occhi, voglio guardare… nella mente non faccio altro che ripetermi ”si segna, dai che si segna…” … … … … … … ecco di nuovo esplodere la curva nostra!! Siamo in vantaggio!! La gioia è troppa, mi scendono le lacrime… ancora una volta la mia Roma mi sta emozionando!!
    Nel frattempo scorrono i minuti, si avvicina il fischio finale, si avvicina il controsorpasso all’Inter spendacciona, si avvicina la festa giallorossa, si avvicina l’ennesima soddisfazione…
    -Ore 20:20… è finita!!! Salto come un bambino felice, canto da solo GRAZIE ROMA… Roma ancora una volta ha vinto, ancora una volta… come accade ormai da quella lontana domenica dello scorso ottobre… il cuore e le emozioni mi portano lì con voi, a festeggiare in curva Sud.
    Forse per me festeggiare ha un significato particolare, un valore doppio… sono napoletano, ma il cuore è giallorosso da sempre, sono un romano acquisito… e se non son morto stavolta…

    Forza Roma, sempre!

    Rispondi
  4. prima della partita malissimo
    dopo il loro gol peggio
    ma quando hanno sbagliato il rigore
    ho detto è fatta il derby è nostro
    roma ti amooooooooo
    ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗

    Rispondi
  5. Vi lascio immagginare kuanto abbiamo urlato io, mio nonno, mio fratello, mio padre, mia madre e mia nonna!!!!!! Nel palazzo c’è stato un boato al secondo gol di vucinic!!!!!!! Alla fine della partita credevo ke stessi dormendo, nn ci potevo credere!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi
  6. prima del derby angoscia più totale
    durante il derby, dopo il loro gol, ho subito pensato che vincevamo in rimonta
    dopo il derby?
    c’è una parola per esprimere tanta gioia?????
    ❗ ❗ ❗

    Rispondi

Lascia un commento