Juan e Pizarro in campo col Real


Spalletti ha preso una decisione. Stasera contro il Real Madrid ci saranno dal primo minuto sia Pizarro che Juan. I due si sono mossi be­ne, non hanno avuto paura nei contrasti e il tecnico giallorosso li getterà nella mischia dall’inizio. La formazione, a questo punto, sembra fatta, con l’unico dubbio rappresentato dal ballottaggio fra Panucci e Cicinho con il primo favorito per il ruolo di esterno de­stro.
Il tecnico giallorosso potrà contare su tutta la rosa a di­sposizione (Curci e Cassetti a parte, che sono partiti con la squadra per Madrid, ma che non andranno in panchina). Juan ha ancora un po’ di dolore al piede destro, ma è pronto a stringere i denti. Questa partita, del resto, non se la perderebbe per nulla al mondo. Ferrari si rassegni: partirà dalla panchina.
Cicinho ieri sera ha commentato così la sfida contro la sua ex squadra: «Il Re­al non ci fa paura, non sento nessuna emozione, sono pronto a giocare e a sfida­re il mio vecchio Real. Questa può essere la mia partita e sogno di giocarla». La parola passa a Spalletti.