Le interviste del dopogara (Siena-Roma)


Spalletti

L’Inter è a + 8 punti in classifica è finita?
“Secondo me non è finita è ancora presto per dirlo, loro hanno evidenziato continuità, forza, carattere anche se poi quegli episodi che ci sono in qualsiasi partita che possono determinare il risultato a loro vanno spesso a favore. Anche contro squadre più abbordabili si rischia di fare una brutta figura se non ci si mette attenzione. Noi oggi abbiamo sbagliato partita e abbiamo preso tre gol”.

Taddei alle radio
Sono stati più bravi loro, non so che altro dire. La loro è una vittoria meritata. Siena è una città rispettosa a cui sono molto legato, è vero ci sono stati dei fischi, ma fanno comunque parte del gioco. Ora dobbiamo solo pensare alla prossima partita, è lì il nostro futuro.
Tonetto alle radio
Inutile negarlo, dispiace. Avevamo buone intenzioni, ma è stata una giornata storta. Devo dire che loro sono stati bravi. Comunque è solo la seconda sconfitta stagionale, il bilancio è, tutto sommato positivo.
Perrotta alle radio
Ogni tanto capitano queste partite. Ma ci rifaremo. Il risultato? Siamo fortunati che è finita solo 3 a 0. La lotta per lo scudetto non è finita, ma di fronte abbiamo una corazzata. La sconfitta in un campionato normale ci può anche stare ma in questo…Certo che il 3-0 è tosto da mandare giù.
Ferrari alle radio
Abbiamo perso male giocando male contro una squadra che stava meglio di noi e che ha meritato la vittoria, ma noi siamo la Roma e non possiamo concederci queste distrazioni. Il mio contratto? Me lo voglio meritare sul campo.