Fumogeni all’esterno dello stadio, il giudice assolve i tifosi

Rassegna Stampa Forza-Roma.com – IL TEMPO (A. OSSINO) – I fumogeni accesi durante la manifestazione dei tifosi della Roma contro le barriere interne alla curva non sono punibili. La protesta dei giallorossi è legittima in quanto il «pacchetto di misure preventive», secondo il tribunale di Roma, «è avvertito (…)come pesantemente discriminatorio ed immotivatamente punitivo». É destinata a far discutere la sentenza emessa dal Gip di piazzale Clodio che, non convalidando il provvedimento di Daspo emesso dal questore nei confronti di un ragazzo che aveva acceso un fumogeno, afferma che il dissenso espresso dai tifosi giallorossi contro le misure adottate dal prefetto è legittimo.

Era il 20 settembre. Il Sassuolo confermava di essere l’incubo della Roma inchiodandola sul 2 a 2. E mentre Totti festeggiava la rete numero 300, fuori dall’Olimpico si giocava tutta un’altra gara, quella tra i tifosi e il prefetto Gabrielli. Non guardando le partite dal vivo i sostenitori hanno preferito protestare all’esterno dello stadio contro questa contestata formula adottata dal prefetto in vista di una maggiore sicurezza. Quel giorno di settembre numerosi tifosi erano rimasti all’esterno dello stadio. La questura era dunque intervenuta fermando un ragazzo che brandiva un fumogeno. La pena prevista era stata molto severa: 5 anni di Daspo, l’impossibilità dunque di assistere alle partite nazionali e internazionali e l’obbligo di presentarsi in questura durante le partite che la Roma avrebbe dovuto giocare in casa. Assistito dall’avvocato Lorenzo Contucci il ragazzo, suo malgrado, si è reso protagonista di una sentenza che appare far vincere ai tifosi il match disputato contro il prefetto.

Non convalidando il provvedimento il giudice, oltre a sottolineare che la misura adottata dovrebbe essere «confortata sotto il profilo sostanziale e di riflesso, del percorso motivazionale della ricorrenza dei presupposti imprescindibili di pericolosità del soggetto», ha affermato che dalla ricostruzione dei fatti non emergono «i motivi di allarme enfatizzati nel provvedimento sanzionatorio e quelle connotazioni di marcata pericolosità per l’ordine pubblico, ingiustamente addebitate ad una pur estemporanea manifestazione di protesta, che, al di là di un corale e chiassoso atteggiamento oppositivo, non risulta essere mai trasmodata in iniziative potenzialmente lesive per l’incolumità dei presenti, fatta eccezione per il temporaneo fastidio prodotto dalle emissioni di fumo».

Ma c’è dell’altro: «Il nutrito gruppo di tifosi romanisti – scrive il gip – si è limitato a non accedere all’interno dello stadio ed a stazionare nelle aree esterne per tutta la durata dell’incontro allo scopo di esprimere simbolicamente la propria posizione critica avverso un pacchetto di misure preventive che, comportando a creazione di barriere all’interno dello spazio da sempre, unitariamente e tradizionalmente, condiviso dalle frange più appassionate dei sostenitori capitolini, è avvertito, non soltanto dai cosiddetti ultras ma anche da consistenti settori della società civile, come pesantemente discriminatorio e immotivatamente punitivo, specie nei confronti degli spettatori che si sono premuniti, affrontando la relativa spesa, dell’abbonamento annuale per assistere alle partite casalinghe dalle postazione destinate ad essere materialmente soppresse all’esito della realizzazione delle strutture divisorie». Insomma la protesta è legittima e i motivi del dissenso sono fondati. Ma in fin dei conti, una curva vuota, come si rivedrà stasera in Roma-Udinese, è una sconfitta per tutti.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

184 commenti su “Fumogeni all’esterno dello stadio, il giudice assolve i tifosi”

  1. KNVB ha detto:

    pevek80 ha detto:
    Grande condizione fisica e movimenti senza palla.Complimenti anche a Darcy Norman.
    er Darcy daje forte

    quando una figura importante quale il preparatore atletico ha vissuto esperienze importanti con squadre importanti è abituato ad un certo tipo di lavoro..

    le partite infrasettimanli non sono un handicap ma una costante.. i tour de force con incontri ravvicinati sono pianificati e non gestiti nell’ emergenza..

    Con questo voglio dire che Normann è inanzitutto un professionista di alto profilo e seconda cosa che per come la vediamo noi la squadra sta tenendo una condizione fisica lineare improntata su uno standard non esplosivo ma regolare che ti ha permesso di ricorrere risultati fiino al 90° o di partire forte e regolare la tenuta durante il match senza strafare o arrivare in debito nei finale di gara..

    questo è per me la differenza che ci vede contrapposti anche al napoli.. loro adesso volano quasi senza far toccare gli scarpini sull’ erba… ma ciò potrebbe essere fine a se stesso..

    Rispondi
  2. Ragazzi sono sempre critico ma ieri ho visto una Roma quasi perfetta.

    Quindi complimenti ai ragazzi e anche a Garcia (che reputo sempre un allenatore normale, sia chiaro, ma per una volta ha dato fiducia a gyomberg in difesa).

    Capitolo singoli:

    Maicon quando è in forma è un altro pianeta. Che rammarico non averlo avuto a 28 anni in squadra… Mamma che giocatore.

    Gyomberg: E’ un difensore un pò ballerino, non si francobolla all’attaccante, ma a me non sembra malvagio, ottimi piedi e progressione.

    Rudiger: rude, ma efficace.

    Iturbe: ieri ha giocato a testa alta. Speriamo di recuperarlo.

    Rispondi
  3. Chi è seriamente preoccupato dal Napoli?

    Solidità inaspettata,attacco di assassini e grande equilibrio in mezzo al campo.Il nostro prendere sempre goal mi inquieta,vista la frequenza con la quale vince lo scudetto chi ne prende di meno.

    Pare che loro siano inarrestabili,con un’impronta di gioco evidente e senza cali di concentrazione o svarioni della linea difensiva nel fuorigioco o per classico mal posizionamento.Temo il nostro concedere 3-4 palle goal nitide a partita,alla lunga può pagare.

    Di contro,un fattore a noi favorevole,può essere questo:il nostro organico è talmente superiore alle altre,che malgrado le assenze importanti e la moderata serenità dell’ambiente che spesso era già euforico,siamo primi in classifica.

    Il Napoli mi da l’idea di una squadra che vola sull’onda dell’entusiasmo nel riconoscere le proprie potenzialità materializzarsi e nel vedere il crescente consenso del proprio pubblico,ma forse questa,oltre che una virtù può tramutarsi in un limite.
    Forse il Napoli è costretto costantemente ad andare a mille all’ora per rendere in questo modo.La vera prova del 9 per loro,si avrà su come si rialzeranno da un piccolo momento negativo(una sconfitta e un pareggio magari);se avranno la stessa irruenza,la stessa foga che hanno ora e che caratterizza il momento in cui nascono le consapevolezze d’insieme per un gruppo.

    Quando si ricorderanno di poter perdere o pareggiare,quando si dovrà vincere anche a ritmi bassi(perché 10 mesi a 100km/h non si possono fare.Il Napoli sarà questa macchina da guerra che è in questo momento?

    Io come tutti voi,mi auguro di no.Ma se cosi fosse,dopo tutti i nostri secondi posti,dopo tutte le volte che ce lo siamo presi in quel posto,vedermi fregare lo scudetto dal Napoli con cui non ho particolari rancori,ma che si è fatto anni di serie B senza neanche sentire l’odore del tricolore,che mai è stata un realtà consolidata negli ultimi 15 anni,ad eccezione di un paio di stagioni con Cavani;ecco,se ora arrivasse Sarri,bello bello,fresco fresco e ce lo piazzasse nel secchio a noi,che rimarremmo per l’ennesima volta col cerino in mano,nell’anno senza Juve/Milan e credo Inter per il titolo…

    Beh,penso che partirebbe la prima bestemmia udibile da oltre la stratosfera.

    Rispondi
  4. Partita bellissima oggi. L’udinese è vero che è poca cosa, ma questa sera è merito della Roma anche. Un Maicon così non lo caccerei mai (però vanno fatte le giuste valutazioni)!

    Ora sotto con l’Inter.

    Rispondi
  5. Oggi i due terzini migliori in campo.
    Vittoria importantissima ma piedi per terra perché come abbiamo visto dietro di noi non molla nessuno. Tra tutti indubbiamente il Napoli è veramente quello che temo di più (poi ci metto l’inter) perché ha un attacco strepitoso e con sarri ha un gioco eccezionale e una fase difensiva top.

    Rispondi
  6. Buona partita, gestita bene e con tranquillità, peccato per aver preso ancora goal dall’ennesimo errore di posizione della difesa, anche se è avvenuto con una difesa in quel momento inedita, soprattutto nella coppia dei centrali (anche se l’errore è a mio avviso soprattutto individuale di rudiger)

    szczesny 6,5 ha poco da fare con le mani, importante nella gestione del possesso palla in difesa

    maicon 7,5 in grande spolvero, in un partita in cui bisogna soprattutto attaccare trova pane per i suoi denti

    manolas 6,5 in scioltezza

    rudiger 6 peccato per il cattivo posizionamento sul goal

    digne 6 buona partita in entrambe le fasi, mostra un ottimo piede, sorpreso dal movimento errato di rudiger non fa in tempo a stringere su thereau.

    nainggolan 7 padrone della mediana

    pjanic 7 gioca con facilità e pulizia estrema

    florenzi 6,5 mette la sua corsa al servizio del centrocampo

    falque 6 lavoro prezioso in pressing e ripiegamento

    dzeko 6,5 nel primo tempo giganteggia sulla trequarti facendo girare il gioco della roma attorno a lui, cala nella ripresa

    gervinho 6,5 si vede poco ma segna pure oggi con un esecuzione da attaccante vero

    iturbe 6,5 entra con buon piglio

    gyomber, vainqueur s.v.

    Rispondi
    • @sebastian: penso sul goal abbia sbagliato il terzino, digne. Era in ritardo e non ha chiuso in diagonale l’ultimo giocatore avversario. Comunque situazione gestita male da tutta la difesa. Gyomber non è Nesta ma penso possa giocare in serie a. Mi son piaciuti tutti….unico appunto…ma Dzeko gioca a palla moscia?

      Rispondi
      • @Gillu:

        Creano superiorità numerica con l’1-2, quindi non era una situazione semplice, però rudiger stringe troppo la posizione scegliendo di coprire l’inserimento dell’ uomo alla sua destra, avvicinandosi a maicon e gyomber, aprendo un buco centrale e agevolando la giocata di aguirre per thereau. A mio avviso doveva rimanere più centrale e coprire l’uomo che aveva più vicino a sinistra, cioè thereau. In situazioni di emergenza devi proteggere la zona centrale e il pericolo maggiore, anche l’inserimento di fernandes poteva esserlo ma aveva vicini maicon e gyomber in recupero, così invece ha lasciato thereau tutto solo di fronte alla porta

  7. Maicon con le squadre piccole che devi spingere va ancora piu’ che bene, quando devi difendere non riesce proprio a darmi garanzie.

    Nell’ intervista a fine partita anche Garcia lo ha ammesso!

    Rispondi
  8. vitolo ha detto:

    continuo a non capire i 15 anni.. boh, che dici @apollo:

    La migliore Roma da 15 anni a questa parte. Cosa c’è che non ti è chiaro in questa affermazione, a prescindere se sei d’accordo o meno?

    Rispondi
    • @studiosporc: quando apollo dice quelle cose é solo perché dentro é stronzo
      il suo proverbiale odio nei confronti dei romani é vecchia come le sue cazzate
      e poi che bisogno c’é di gioire distruggendo o punzecchiando sempre il capitano e ddr?

      Rispondi
      • @Peter Pan:

        Perchè è la verità oggettiva che ormai giochiamo meglio senza di loro. Ed è vero che Florenzi è meglio a centrocampo che in attacco. Non c’entra l’odio contro i romani.

      • @studiosporc: stiamo semplicemente giocando meglio indipendentemente dalle assenze
        gli acquisti estivi e ad una buona preparazione atletica sono invece determinanti
        ma non credo sia ora il momento per fare valutazioni

        ps contro la fiorentina danielino c’era e anche contro il bayer e la juventus
        la psicosi di a-pollo é vecchia come il sito….

  9. erano un paio di giorni che pensavo a maicon, ho anche chiesto di lui sul sito.. che bella partita, quando è in forma è troppo bello vedere giocare

    Rispondi
  10. Maicon mostruoso questa, se potesse garantire 20/25 partite a questi livelli, su quella fascia non ce ne sarebbe per nessuno
    grande partita la sua

    Rispondi
    • @AVE:

      Per me lui è pericoloso quando non è in perfette condizioni fisiche.

      Perchè alterna prestazioni inguardabili a strabilianti.

      Altrimenti si sembra sempre quello dei vecchi tempi.

      Rispondi
    • @Er Catalano:

      Onestamete io non riesco mai a giudicare un giocatore che non gioca dal primo minuto, salvo eccezioni.

      Per me rudigher ha fatto una discreta gara per uno che è appena arrivato. Magari l’altro avrebbe fatto uguale. Però penso che non mancheranno le occasioni per vederlo dal primo minuto.

      Rispondi
  11. eh sono ruoli differenti, allora che bisogno c’era di dire che florenzi non sarà mai in grado di tirare in porta con forza?! quando da due anni ti ha ampiamente smentito ma si vede che non sei attento quando guardi le partite.
    la cifra sborsata non ti fa automaticamente diventare un grande giocatore, 25 ml per iturbe sono andati sprecati, florenzi lo hai ripreso dal crotone per un milione e adesso ne vale 25..

    apollo ha detto:

    @King Schultz:
    Sono ruoli differenti.
    E i soldi sborsati dicono il contrario.
    La differenza sta nel fatto che mentre florenzi è ormai indispensabile, di iturbe si può ad oggi fare a meno per abbondanza nel reparto.

    Rispondi
    • @King Schultz: era proprio per dire che se come centrocampista o come terzino florenzi rende la meglio, quando staziona in attacco e deve ricevere palla ha difficoltà, perchè non solo dve aspettare la palla, e lui invece preferisce partire in velocità, ma soprattutto non riesce a proteggere la palla e girarsi se putacaso la riceve. Non è semplicemente un attaccante.

      Rispondi
      • @apollo:

        Ma sopratutto non ha lo scatto breve tipico degli attaccanti, nonostante sia basso di statura. Viceversa è dotato di una progressione immensa e del resto è impossibile essere dotati di entrambe le qualità.

    • @dennisb.: attento pero che maicon i suoi buchi in difesa li lascia, oggi avevamo l’udinese difronte non l’inter, visto l’eta e i suoi ormai costanti acciacchi fisici devi pure vedere se recupera

      Rispondi
      • @Lupacchiotto161:

        Se tu mi dici che ha una autonomia ridotta ti credo. Se mi dici che ha difeso male non sono dacordo.

      • @apollo: non mi riferivo tanto a oggi quanto in generale, prima aveva giocato contro il carpi ed il gol era nato dalla sua fascia, l’inter su quel lato ha perisic

  12. szczeny 6,5.. ordinaria amministrazione, nessuna parata esaltante e incolpevole sul gol preso
    maicon 7,5.. un treno.. gol e assist.. contro squadre meno blasonate puo tornare molto utile
    manolas 6,5.. partita senza particolari sbavature sempre presente
    rudiger 6,5.. vedi manolas
    digne 6,5.. anche lui buona prestazione
    naingollan 6,5.. tanto agonismo e corsa
    pjanic 7,5.. sblocca subito la partita, fondamentale, cuore di questa rroma, tutte le palle passano dai suoi piedi
    florenzi 6,5 ottima prova
    iago 6,5 anche lui ottima prova
    dzeko 6,5 fa a sportellate con la difesa, manco solo il gol
    gervinho 7 firma il raddopppio, é tornato

    garcia 7,5 la squadra gira bene e a mille, firmato il raddoppio l’intensita é calata per risparmiare energie in vista di una settimana fondamentale per il destino della stagione

    Rispondi
  13. szcensy 6 peccato 2 tiri un goal
    maicon 8 il migliore in campo senza dubbio assieme a Manolas
    manolas 8una sgroppata sulla sinistra che sembra Conti ai bei tempi.
    rudiger 6 qualche sbavatura
    digne 7,5 ormai il voto è fisso.
    nainggolan 7 nella ripresa cala ma cambia poco
    pjanic 7,5 le cose che fa sembrano semplici solo perchè gli sono naturali. Senza totti e de rossi giganteggia
    florenzi 7 a questo punto non saprei se è meglio come terzino o come interno però e anche vero che con il rientro di Maicon il centrocampo haa bisogno di un elemento valido che de rossi non è da tempo.
    dzeko 7 è l’unico che in attacco passa la palla e fa gioco, tutti gli altri appena mettono piede in area sparano a rete. Non mi lamento ma è un fatto.
    falque 6,5 buona continuità e pochissimi errori.
    gervinho 7 molti errori molte giocate
    iturbe 7, si è girato e ha tirato una bordata parate dal portiere avversario in un nanosecondo, cosa che florenzi non sarà mai in grado di fare.
    vainquerer s.v.

    Garcia 6 la prima sufficienza in due anni

    Rispondi
      • @King Schultz:

        Sono ruoli differenti.

        E i soldi sborsati dicono il contrario.

        La differenza sta nel fatto che mentre florenzi è ormai indispensabile, di iturbe si può ad oggi fare a meno per abbondanza nel reparto.

  14. E’ vero, Iturbe era molto concentrato e per nulla nervoso, a parte quando c’e’ stato un fallo su un compagno. Movimenti giusti, coperture senza correre a vuoto, ottimi movimenti e un gran tiro!

    Rispondi
  15. LorySan ha detto:

    Non so voi ma ho visto un iturbe diverso, un iturbe dalla testa alta, buone aperture, buoni passaggi e grand impegno cm al solito e un gran tiro.
    Lo vedo più… Preciso.

    quando entra a partita in corso con le squadre lunghe e stanche fa sempre ottime prestazioni

    Rispondi
      • @LorySan: E’ vero, Iturbe era molto concentrato e per nulla nervoso, a parte quando c’e’ stato un fallo su un compagno. Movimenti giusti, coperture senza correre a vuoto, ottimi movimenti e un gran tiro!

    • @dennisb.: forse è stato fuori e gli hanno fatto riprendere la forma fisica di cui aveva bisogno.. appena entrato ha fatto quel passaggio a Dzeko che mi ha fatto pensare a quanti assist ha fatto a Toni e a quanto giocasse bene con quel gigante, sai mai che sia il compagno giusto per Edin

      Rispondi
      • @romanAOstano:

        non credo…
        già con juve e frosinone entrando a partita in corso fece la differenza quest’anno

  16. dennisb. ha detto:

    @vitolo:
    non lo so questo….so solo che castan è un fenomeno e che ci serve come il pane…..
    quando incontreremo attaccanti seri, rudiger andrà al manicomio (e ci andremo pure noi con lui)

    Fenomeno?? A bada Dennis, castan é un buonissimo difensore.

    Rispondi
  17. Grande vittoria
    aspettavo tutto il secondo tempo il gol di dzeko,
    pregavo, speravo.. arriverà!!!
    Forza Garcia

    i discorsi su castan, totti e soci.. sono cazzate da coglioni

    Lazie MERDAAAAA

    Rispondi
  18. Non so voi ma ho visto un iturbe diverso, un iturbe dalla testa alta, buone aperture, buoni passaggi e grand impegno cm al solito e un gran tiro.

    Lo vedo più… Preciso.

    Rispondi
  19. szcensy 6,5
    maicon 8,5
    manolas 7
    rudiger 6,5
    digne 7,5
    nainggolan 6,5
    pjanic 7,5
    florenzi 6,5
    dzeko 6,5
    falque 6,5
    gervinho 7
    iturbe 7
    vainquerer 6

    Rispondi
  20. higuain quest’anno fa 50 goal…dzeko non segna in alcun modo…
    a parte questo non capisco perchè castan non gioca…
    rudiger è sempre sul punto di fare la cappellata e se gioca lui a milano finisce male

    Rispondi
  21. Roma stellare.

    Quando mai gioca senza totti?

    E sopratutto quando mai senza totti e de rossi?

    Ma ancora di pi§.

    TOtti de rossi e trorosidis.

    E questi sono i risultati.

    La migliore roma da 15 anni.

    Rispondi
  22. Certo che tristezza vedere la Roma prima in classifica con uno stadio con 20000 persone…
    Speriamo che quel che ha scritto il giudice di Roma serva a far tornare i tifosi in curva…domenica a Firenze e’ stata davvero una festa… Tanto entusiasmo e passione….Ed è’ stata da ani la prima volta che abbiamo vinto una partita determinante … Erano anni che non succedeva…normalmente le perdevamo tutte !

    Rispondi
      • @Lupacchiotto161: concordo sul risultato … Mi spiace per lo stadio semivuoto ! Comunque Daje

      • @Lupacchiotto161: comunque lo stadio senza curva non fa piacere neanche ai giocatori e società come ha specificato lo stesso baldissoni

  23. nel secondo tempo ucan per pjanic in modo da tenerlo pronto per l’inter!! poi vanquier per naingollan e iturbe al posto di gervi!!! DAJE

    Rispondi
  24. il pazzo ha capito che il turn over dev’essere misurato, ha sostituito i due squalificati e basta.. se continua così possiamo rimanere lassù.. qualcuno deve avergli raddrizzato la testa.. GRAZIE!

    Rispondi
  25. Be’ credevo che Maicon fosse finito…evidentemente nn è così 🙂
    Qst però vuol dire che Sabatini nn è stato poi così stronzo a nn prendere un altro terzino dx. Se il brasiliano sta bene lui Flo e Toro bastano 😉

    Rispondi
    • @Uomo di m…ondo: Dipende sempre dagli avversari che hai di fronte. L’udinese in casa è una cosa, una trasferta a napoli o in Europa è un’altra. Comunque fa un piacere immenso vedere Maicon giocare ancora a pallone. Come crossa lui non ce n’è. È davvero un peccato che i migliori anni li abbia passati a milano e non a Roma. Avremmo avuto un altro Cafu.

      Rispondi
    • @Uomo di m…ondo: secondo me c’é pure la storie delle presenze che prolunga automaticamente il contratto di un altro anno..? boh

      Rispondi
  26. Ciao Lory Florenzi ha fatto di tutto fase difensiva assist e conclusione… Dzeko ancora deve entrare più cattivo… gran lavoro oscuro comunque…

    LorySan ha detto:

    Florenzi 6.5 e dzeko 6?? @aeropno76:

    Rispondi
  27. sbaglio Apollo o nella miglior roma da 15 anni c’è un certo RUDI GARCIA?!?!?!?!

    apollo ha detto:

    @vitolo: Senza totti e de rossi oggi, la migliore roma da 15 anni.
    Persino rudigher e maicon sembrano giganti.
    Ma il bello è che si vincerà lo scudetto senza gli ultrà in campo.
    Guista punizione per 15 anni di figure di merda grazie a loro e al marcio della roma.

    Rispondi
  28. Mamma mia che Maicon! Una buonissima Roma, che però deve sfuttare meglio ciò che produce. Potevamo essere 5-0 e con la gara chiusa stare tranquilli e risparmiare energie per l’inter. Teniamo alta la concentrazione perché basta una sola disattenzione per riaprire la gara, e non se ne parla proprio se quest’anno finalmente si vuole puntare a qualcosa! Perciò concentratissimi e cattivi nella ripresa, fino all’ultimo minuto di recupero. Mi è molto piaciuta l’immagine di Salah in tribuna che si disperava per un’occasione sprecata. Questo ragazzo ha lo spirito giusto. Aggiungo che, a prescindere dal risultato, calcisticamente parlando, sprecare quei due “cioccolatini” di Maicon è stato come cagare sulla Gioconda. Forza Roma!
    PS: ma Perica che deve fa’ per essere sbattuto fuori?

    Rispondi
  29. qualcuno mi prenderà per matto ma maicon è terrificante in fase difensiva. anche oggi due mezze azioni pericolose sono arrivate in area ed è stata colpa sua. oggi è in stato di grazia offensiva e ci ha dato più di quello che ci ha tolto, ma florenzi ne vale 3 di maicon da terzino

    Rispondi
      • @Sampei: contro questa udinese.
        infatti va bene, solo che non può essere il terzino titolare. se sul primo cross che ha fatto passare l’attaccante ci fosse arrivato (mancavano 5 cm) adesso staremmo facendo le solite critiche a garcia

  30. VOTI PRIMO TEMPO
    SCZCESNY 6,5
    MAICON 8
    MANOLAS 6,5
    RUDIGER 6,5
    DIGNE 6,5
    NAINGGOLAN 6
    FLORENZI 6,5
    PJANIC 7
    IAGO FALQUE 6
    DZEKO 6
    GERVINHO 6

    RUDI 7

    Ora c’è ancora da criticare?!?! Altro marcatore stagionale MAICON!!!

    Rispondi
  31. la gente che diceva che un cc con florenzi pjanic e niangollan era troppo leggero ahahaa
    tutti esperti su questo sito…
    ma andate a c……!!!

    Rispondi
  32. nei primi anni 2000 quando eravamo primi in classifica l’olimpico era pieno anche se si giocava contro la sambenedettese.. che brutta fine il tifo romano..

    Rispondi
  33. gooooollllllllll
    Un saluto da parte di tutti i tifosi giallorossi acesi anche oggi dopo fiore e bayer riuniti
    Sempre forza romaaaaa

    Rispondi
  34. mi pare che lo sta dimostrando !!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Uomo di m…ondo ha detto:

    A quanto dicono stasera gioca titolare Maicon….curioso di vedere se sia ancora un calciatore. Oddio peggio dell’ultimo Torosidis è difficile

    Rispondi
  35. con Dzeko meno goal ?!? Grazie ha giocato partite come Rubentus Bar¢a Fiorentina e saltate partite più semplici x infortuni o turn over (vedi sassuolo dove nn si è vinto) …. un attaccante nn si valuta solo x i goal ma x l’aiuto che dà e in questo senso Edin è stato x me esemplare in particolare contro blaugrana e viola…. detto questo io credo nei colori primo goal in campionato a una maglia bianconera… stasera, segnatevelo tutti, prima doppietta contro i friulani

    Rispondi
  36. ho letto che a sky dicono che giochiamo col 442 secondo me invece sarà il solito 433 con florenzi a centrocampo con iago e gervinho ai lati di dzeko; contro un 352 il 433 è meglio del 442
    maicon-manolas-rudiger-digne
    florenzi-miralem-ninja
    gervi-edin-iago

    Rispondi
  37. Secondo me stasera garcia aveva la possibilità di far riposare Florenzi.. inveceblo schiera titolare quando c’e’ vainquer che farà la panchina contro l’inter. Insieme a castan si potevano avere 4/11 freschi per l’Inter

    Rispondi
  38. A quanto dicono stasera gioca titolare Maicon….curioso di vedere se sia ancora un calciatore. Oddio peggio dell’ultimo Torosidis è difficile 🙂

    Rispondi
  39. Ossino: “io sono responsabile di quello che scrivo, non di quello che il lettore capisce!” 🙂 🙂 🙂

    Rispondi
    • @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!): caro Santi, ora pensiamo ad altro, che è ora di vincere con l’Udinese.
      Anche perchè mi sono stufato di passare per un ultras.
      Non lo sono e non lo sono mai stato.
      Nè mai lo sarò.
      Ma mi piace la giustizia, e la proporzionalità tra violazione e sanzione.
      E non mi piace il mondo delle Pay Tv, al cui agire (la penso così solo a livello di sensazione personale, non ho elementi concreti…..), ed ai cui interessi, ricollego questo approccio a trasformare lo stadio in un luogo di asserita violenza, che nella gran parte dei casi non è.
      In modo da stare tutti a casa……davanti alla tele…..

      Rispondi
  40. Io non sono un “curvaiolo” e non entro nel merito di una discussione che non mi riguarda personalmente.
    Dico solo che dei fantomatici addetti ai lavori avrebbero udito cori razzisti indirizzati a Balotelli anche se,ascoltate le registrazioni,emergeva come i suddetti avessero inventato di sana pianta la storiella.
    Ovvio che,con la mancanza di prove,la curva fu squalificata.
    Poco prima,le registrazioni di juve-Torino portarono a galla cori di tifosi juventini rivolti alla strage di Superga.
    In questo caso,come è ovvio che sia con le prove in mano,la loro curva fu assolta.
    Detto questo,lasciando da parte i motivi che spingono i curvaioli a scioperare,che ripeto,non mi riguardano,la sensazione che alcuni individui provino a destabilizzare un ambiente che si prepara a vincere,c’è ed è forte.

    Rispondi
    • Addirittura da alcune registrazioni post roma-milan emergeva il coro “rossoneri carabinieri”.
      Non si sa come. Ma il giudice magicamente trasformò il coro in “rossoneri squadra di neri”.

      Rispondi
  41. “Protesta legittima”
    “Pacchetto di misure preventive …pesantemente discriminatorio e immotivatamente punitivo”.
    Non lo dice un pericolosissimo tifoso della Sud……
    Lo dice un GIUDICE.
    Umilmente, posso dire che bastava frequentare i tifosi nelle trasferte per capire che era così.

    Adesso, chi paga ?

    Rispondi
    • @CommandoUltraCurvaSud:

      Purtroppo caro CUCS,lo screditato Baldissoni aveva ragione quando diceva che la Roma faceva giurisprudenza. In tutti i sensi. Dalle squalifiche ai giocatori,ai torti arbitrali,alla squalifica della curva fino agli insulti mai proferiti(vero Orsato?).
      Siamo costretti a subire tali angherie almeno 3 volte l’anno.
      Hanno altri 2 match point per farci uscire fuori dai gangheri.
      Aspetto con ansia la prossima vessazione. Se non altro,sono curioso di capire quanto sia grave l’insonnia di certi individui…

      Rispondi
      • @Thiago94: caro Thiago, hai ragione……
        Salah ha fatto un brutto gesto (che doveva evitare) che decine di giocatori, specie Juventini, hanno fatto nei confronti di arbitri senza mai essere espulsi.
        Sul resto – su questo ovviamente Santi ha in parte ragione – in Curva ci sono (come in tutti i posti frequentati da migliaia di persone) molti tipastri e qualche delinquente.
        Io dico questo:
        Dividiamo la Curva per motivi di sicurezza ?
        Si se lo facciamo ovunque.
        No se lo facciamo senza motivi solo a Roma.
        Io la penso così…..

      • @CommandoUltraCurvaSud:

        Esattamente CUCS. Concordo al 100%. Nel mio commento appena sopra,era mia intenzione evidenziare come il mio senso della vita mi imponga di sputare in faccia alla disparità di giudizio

    • La seconda cosa che scrivi è un parere, non una sentenza.

      …e da quello che scrivi hai sicuramente letto anche questo:
      La sorpresa è arrivata giorni fa con una convocazione al commissariato Prati, competente per l’ordine pubblico all’Olimpico. A rendere nota la vicenda è stato ieri Lorenzo Contucci, scrive Frignani su Il Corriere della Sera, spesso avvocato di ultrà arrestati: su Facebook il legale ha postato il verbale di un tifoso «riconosciuto – si legge nel documento – dal sistema di telecamere in uso nell’impianto sportivo non occupare il proprio posto assegnato all’interno del settore curva Sud». Fra i 42 romanisti ci sono, spiegano dalla Questura, personaggi conosciuti per episodi di violenza allo stadio e quindi riconoscibili dai filmati e altri invece identificati dal sistema elettronico ai tornelli: filmati all’ingresso dell’Olimpico, sono stati praticamente pedinati fino al posto a sedere. La polizia ha anticipato che questo genere di provvedimenti saranno presi in futuro e riguarderanno anche la curva Nord laziale. Per gli investigatori si tratta di un deterrente e uno strumento affinché le forze dell’ordine sappiano in tempo reale chi occupa le curve, da dopodomani divise in due da barriere rimovibili. Le multe per chi cambia posto allo stadio erano previste fin dal 2007 e sono contenute nel Regolamento d’uso dell’Olimpico collegato al decreto legge numero 28 del 24 febbraio 2003 sulle disposizioni urgenti contro la violenza in occasione di competizioni sportive. Ma fino a oggi la sanzione non era mai stata applicata, anche se adesso si prevede una sequela di ricorsi.

      Rispondi
      • @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!): sul fatto che la seconda parte sia un parere ed una sentenza, hai ragione.
        Però di un parere di uno che conosce (sono stato anche a Firenze domenica, ed ho una conoscenza anche recente quindi) la materia direttamente e di persona.
        Io penso – parere mio ovviamente – che il problema principale a questo punto non è dato dai 46 pericolosissimi tifosi “pedinati fino al proprio posto”, perchè mi sembra davvero una sproporzione rispetto all’infrazione posta in essere, ma capire perchè è stato posto in essere un ” Pacchetto di misure preventive …pesantemente discriminatorio e immotivatamente punitivo”.
        Perchè ?
        e chi lo ha posto in essere è una Istituzione pubblica che dovrebbe evitare di porre in essere misure pesantemente discriminatorie…
        Questo per dare l’esempio ai cittadini che se pongono in essere comportamenti discriminatori vengono – GIUSAMENTE – pesantemente puniti..
        Spero che almeno su questo siamo d’accordo….
        poi ognuno ha le sue idee…..

      • Oh, qua ti volevo. Io sono d’accordissimo con quello che dici però bisogna fare attenzione su un aspetto di primaria importanza: l’origine della protesta. È qua che casca il fucking idiot!
        Te lo scrivo chiaro chiaro, fratello romanista: una volta fatto il repulisti generale in curva sud, per me, potete fare quel che caiser vi pare. Accendere fumogeni, scambiarvi di posto, sventolare vessilli e stemmi dell’as roma. Qualsiasi cosa non leda la libertà e la sicurezza del coinquilino!

        Bando alle ciancie, forza roma a tutti! L’unico obiettivo comune? la vittoria 😉

  42. Cmq Santi Bailor,

    Non ce l ho con te….solo che non capisco sta tua fissa, sto generalizzare, il stupid idiots.

    Che poi quando parli di calcio spesso condivido.

    Ciao e Forza Roma

    Rispondi
    • …e neanche io con te, ci mancherebbe.
      L’unica cosa però, lasciami dire, è che questo articolo, per me, sta a significare solo che il modus protestandi degli inquilini del settore interessato è “corretto”, nulla di più!
      Poi magari sono io che non capisco!

      Rispondi
  43. Oblomov ha detto:

    @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):
    Non prendertela se ti considerano mezzo scemo. Si vede che ti conoscono solo a metà

    ahahahahaha….

    Rispondi
  44. ♪♫
    facebook.com/notes/oh-oh-oh-oh-oh-oh-oh-oh-dai-roma-vinci-per-noi/ti-voglio-picchiare-picchiare-tirandoti-un-bombone-per-farti-del-male-cos%C3%AC-al-tu/122299761139749
    ♪♫

    Rispondi
  45. Diceva il prete dell’oratorio vicino casa mia: va a far del bene alla gente?!
    Eppure il senso dell’articolo è di palese comprensione: ve vonno cojonà!

    Rispondi
  46. A proposito di Salah. Non sapevo fosse un ventriloquo tanto talentuoso.
    L’unico uomo capace di mandare a fanculo senza apparentemente proferire parola.
    Altro uomo in casa nostra da studiare attentamente.
    Se non un ventriloquo,allora è telepatico.

    Rispondi
  47. La sentenza da l’opportunità ad ogni fucking idiots di accendere un fumogeno a casa sua, magari in cameretta sotto il poster della sud!

    Rispondi
      • 🙂 cmq per restare in tema: mi sembra l’ennesimo tentativo, dopo quello di florenzi e baldissoni, di tendere la mano agli idiots….speriamo non lo capiscano! 😉

      • @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

        Ti dico la verità santi. Dei cosiddetti fucking idiots,a me poco importa.
        Della curva che sciopera,idem. Mi interessa solo che la Roma continui a vincere.
        Ho l’ansia da prestazione :mrgreen:

      • In una piccolissima misura mi interessa tutto quello che gira intorno al mondo roma e sicuramente, visto che passiamo tanto tempo qui a commentare e a commentarci, un pochino interessa a tutti. Sono però del tuo stesso avviso, quello che mi preme di più è vincere perché ne avverto la possibilità, possibilità pero che si scontra con la consapevolezza di avere troppe incognite(garcia, infortuni, etc) che, da un momento all’altro, possono diventare o un valore aggiunto o l’anello debole. Questa incertezza a volte mi uccide….Sempre Calcisticamente Parlando!

      • @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

        Condividiamo il pensiero.
        Si percepiscono grandi possibilità e grandi incognite.
        C’è da dire però che anni addietro,percepivamo solo incognite.
        Credo personalmente che il nostro allenatore, alla lunga,si rivelerà il tallone d’Achille.
        Speriamo però che Achille trovi il modo di coprire per benino questo cazzo di tallone

    • @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

      Non prendertela se ti considerano mezzo scemo. Si vede che ti conoscono solo a metà

      Rispondi
      • Persino il progresso della scienza impallidirebbe davanti all’evoluzione così repentina della tua idiozia!

      • @santi bailor (invettive, sfoghi ed altro…sempre calcisticamente parlando!):

        eddai su
        non te le prendere
        persino un giudice ha smontato la tua ridicola tesi
        ora pur di non fare la figura del fesso continui a sostenerla

        ma solo i fessi non cambiano opinione 😯

Lascia un commento